La nuova vita del bosco di S. Francesco - 21 October 2009 - Paradisi Per l'Anima
Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
Master class in intaglio di cucchiai



Gli animali ci avvertono dell'arrivo del terremoto



Un ettaro di felicità?



Malato di mente, cioè folle, cioè…psicolabile



Un Qualcosa sull'Amore



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 458
Home » 2009 » Ottobre » 21 » La nuova vita del bosco di S. Francesco
La nuova vita del bosco di S. Francesco
02:44
Il bosco di San Francesco tornerà a vivere. Oltre 60 ettari di querce, aceri, carpini e terre coltivate a ulivi che costeggiano la sponda del Tescio, scendono a valle e arrivano sotto la Rocca di Assisi. Un paesaggio medievale rimasto intatto, ma abbandonato. Terra che custodiva un complesso benedettino del XIII secolo del quale sopravvivono la Chiesa di Santa Croce, i ruderi del convento e un antico mulino che fino al secolo scorso era ancora in attività.

Oggi questo patrimonio naturalistico e storico, lungo il versante nord del colle, è invisibile, nascosto dietro un portone, sulla destra, a pochi metri dalla Basilica. Dopo gli interventi di recupero e il restauro conservativo degli edifici, "La Terra di Francesco" sarà aperta a tutti. Per ripristinare l'antica bellezza dei luoghi del Santo, donata al Fondo ambiente italiano nel 2008 da Intesa SanPaolo, servono due milioni e mezzo di euro. Per questo il Fai lancia una campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi e chiede agli italiani un segnale, "un sms per la riscossa del paesaggio italiano". Da domani fino al 25 ottobre chi vorrà contribuire al restauro di questo luogo-simbolo, donando due euro, potrà inviare un messaggio al 48548. L'iniziativa sarà supportata da una campagna ideata e realizzata da Oliviero Toscani e La Sterpaia. Sabato 17 ottobre si potrà contribuire alla raccolta fondi in oltre 80 città nell'ambito dell'evento "Inno alla Terra".

"Dal 1991 al 2001 le aree urbanizzate sono aumentate del 15%. Dal dopoguerra non c'è mai stato un momento così critico", ha chiarito il presidente del Fai, Giulia Maria Mozzoni Crespi alla presentazione della campagna. "La costruzione delle case supera le domande ma il paesaggio, una volta cementificato, non è più rinnovabile". E ha aggiunto: "San Francesco è stato il primo ecologo della storia e un grande contestatore: non poteva esserci altro esempio a cui ispirarsi". In un paese, ha continuato, dove le Regioni hanno approvato un "piano casa" che permette di ampliare i volumi delle abitazioni senza un dibattito in Parlamento e dove l'attuale ministro continua a rinviare il nuovo codice dei Beni culturali, è diventato necessario che ciascuno intervenga in difesa del patrimonio ambientale.

Così l'altra metà di Assisi tornerà a essere quella che conobbe Francesco. Il progetto di restauro vuole restituire agli elementi del bosco - dagli alberi agli edifici - la loro identità: dal censimento delle specie fino al ripristino dei sentieri e dei muretti a secco, oltre al restauro del complesso monastico. La radura del bosco ospiterà la seconda opera di Land Art in Italia: realizzata con materiali naturali dall'artista e scultore Michelangelo Pistoletto rappresenterà l'idea di Terzo Paradiso, come "passaggio a un nuovo livello di civiltà planetaria, indispensabile per assicurare al genere umano la sopravvivenza".

Tratto da: La Repubblica
Visto: 1647 | Aggiunto da: paradisiverdi
Commenti in totale: 0
Solo utenti registrati possono aggiungere commenti.
[ Registrati | Login ]
Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2016 Hosted by uCoz