Il 70% muore per stress - 26 October 2009 - Paradisi Per l'Anima
Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
"E' la fine della vita e l'inizio della sopravvivenza"



Le mestruazione sono comuni ma sono necessarie?



David Chameides, il “magazziniere”!



agricoltura sinergica



Id database segreto governativo sui danni da vaccini



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 458
Home » 2009 » Ottobre » 26 » Il 70% muore per stress
Il 70% muore per stress
04:07
E' la sintesi di uno studio dell'universita' La Sapienza di Roma realizzato in collaborazione con l'Aisic (Associazione italiana contro lo stress e l'invecchiamento cellulare)

Un dato da brivido, che promette di far drizzare i capelli a giovani e meno giovani. Perche' questo disturbo non guarda certo la carta d'identita' e colpisce tutti, indistintamente. Trasformandosi in uno "dei fattori piu' rilevanti nella genesi delle patologie maggiormente diffuse nei Paesi industrializzati", spiega Cinzia De Vendictis, presidente dell'Aisic, in una conferenza stampa oggi a Roma dove e' stato presentato il congresso 'Stress - salute - malattia', in programma il 23 e il 24 ottobre nella Capitale.

Lo stress, assicurano gli esperti, stende gli italiani e svuota le casse del Servizio sanitario nazionale, incenerendo nell'arco di un anno oltre il 50% della spesa destinata alla sanita'. Un dato che non sorprende considerando che lo stress puo' accendere malattie cronico-degenerative, tra queste rinomati e temuti 'big killer' come patologie cardiovascolari, tumori, broncopneumopatie croniche ostruttive, cirrosi epatica e malattie intestinali. Minato da ansie e tensioni, il sistema immunitario si indebolisce, l'organismo diventa piu' vulnerabili alle infezioni, alle malattie e allo sviluppo di patologie autoimmuni. Al punto che "se finora la vita media e' aumentata progressivamente - secondo De Vendictis - la lunga corsa della longevita' potrebbe arrestarsi e subire una contrazione, a causa dell'aumento dell'incidenza di malattie degenerative" che avanzano a grandi falcate colpendo sempre piu' gente e sempre piu' presto, in barba all'eta' dei malcapitati.

A stressarci minando la nostra salute psico-fisica contribuiscono fattori ambientali, cognitivi e stili di vita. Dunque insicurezza, aggressivita', incertezza del futuro, ma anche fumo, alcol, sedentarieta', abuso di farmaci e alimentazione scorretta. Nonche' l'inquinamento, compreso quello acustico: un nemico giurato della salute troppo spesso sottovalutato.

Trattato da: web.vita.it
Visto: 402 | Aggiunto da: paradisiverdi
Commenti in totale: 0
Solo utenti registrati possono aggiungere commenti.
[ Registrati | Login ]
Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2016 Hosted by uCoz