Dante, il gatto vegetariano - 5 June 2009 - Paradisi Per l'Anima
Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
Un ettaro di felicità?



Il linguaggio come base ed indice della perfezione



Formaggio fatto in casa



Una dieta a base di... sole!



Le mestruazione sono comuni ma sono necessarie?



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 458
Home » 2009 » Giugno » 5 » Dante, il gatto vegetariano
Dante, il gatto vegetariano
21:43
Dante rifiuta di toccare il tradizionale cibo per gatti e invece preferisce nutrirsi con melone, banane, broccoli, asparagi, zucchine, cavoletti di Bruxelles e patate non cotte. Gli esperti hanno confermato che l’appetito di Dante è "estremamente raro".  

La notizia viene data dal Telegraph.co.uk. Maggie Roberts, direttore dei servizi veterinari alla protezione dei Gatti, ha dichiarato: «Questa vicenda è estremamente rara - non ho mai sentito parlare prima di un gatto che non mangia carne. I gatti sono carnivori, e non possono essere vegetariani». Dante è stato abbandonato e trovato vicino in un vicolo da Becky, una baby sitter, che ha dichiarato: «Ho cercato di alimentare Dante con carne, pesce e tutto il resto, come si fa di solito con i gatti, ma non ne voleva sapere di questo cibo»

«Ma quando si è avvicinato a un piatto di verdure che stavo per buttare via, ho capito che agli alimenti grassi preferiva i vegetali che crescono nel mio giardino». Il partner di Becky, Adam Carpenter, ha aggiunto: «Dante è parte della nostra famiglia e anche se abbiamo un sacco di altri animali è il più umano. Ama essere al centro dell’attenzione, gli piace stare con noi e il minimo che posso fare è lasciare che si alimenti con il cibo che preferisce anche perché gode di ottima salute».

Sarah Medway, che gestisce www.craftycat.co.uk, un sito web dedicato al comportamento dei gatti, ha sostenuto: «Non ho mai sentito parlare di una questione del genere prima d’ora. A livello nutrizionale, però, i gatti hanno bisogno di mangiare carne per sopravvivere». «A differenza di altri animali che possono vivere molto felicemente con una dieta vegetariana, i gatti sono carnivori di natura e hanno bisogno di acquisire sostanze nutritive che non si trovano negli alimenti vegetali». La signora Roberts, della protezione dei Gatti, ha aggiunto: «I gatti devono essere alimentati con cibi per gatti, che fornisce tutte le sostanze necessarie per un giusto equilibrio nutrizionale».


(Tratto da: http://www.lastampa.it/)
Visto: 1633 | Aggiunto da: paradisiverdi
Commenti in totale: 1
06.04.2011 Spam
1. FILLY
GRANDE DANTE !!!!!!!!! ^_____________^

Solo utenti registrati possono aggiungere commenti.
[ Registrati | Login ]
Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz