Un decalogo per chi non vuole invecchiare - Salute - Catalogo articoli - Paradisi Per l'Anima
Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
I terremoti hanno un'anima?



Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare



Di cosa sono fatti i pannolini??



La salute di pelle, denti e capelli!



Un uomo veramente saggio è sempre felice



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 458
Home » Articoli » Salute

Un decalogo per chi non vuole invecchiare
Tutti prima o poi si chiedono - come mantenersi giovani, sani, più felici? La risposta a questa domanda è stata trovata da un gruppo internazionale di medici, psicologi e nutrizionisti. Hanno sviluppato una sorta di "Dieci Comandamenti" - le ricette di gioventù  che sono la base di un modo di vivere salutare e felice, seguendole saremo in grado di estendere e rendere più piacevole la nostra esistenza terrena.

1° comandamento: non esagerare col cibo! In genere questo punto è molto importante, c’è molta letteratura a riguardo e quindi ci limiteremo a rammentarvi della sua importanza. Mangiando moderatamente e sano, le cellule si rinnovano più velocemente in modo spontaneo, l’organismo in generale diventa meno preda delle malattie.

2° comandamento: trovatevi un compagno/a! L’amore e la tenerezza sono un ottimo rimedio contro l’invecchiamento. Quando una persona è innamorata il suo organismo comincia a produrre ormoni ed endorfine (altrimenti dette ormoni della felicità). E’ un fattore che migliora il sistema immunitario, combatte lo stress, ecc.

3° comandamento: muoversi! Lo sport è importantissimo e praticamente influenza l’organismo al pari dell’innamoramento in quanto l’attività fisica produce anch’essa endorfine. Quindi un ulteriore aiuto contro lo stress, la depressione, ecc. Inutile dire, inoltre, che aiuta a prevenire obesità, dolori alle articolazioni, malattie croniche, ecc.

4° comandamento: lavoro! Il lavoro occupa gran parte della nostra vita e, anche senza prestare attenzione agli psicologi, capiamo che sia un elemento importante per una vita sana. Trovando un lavoro od uno stile di vita che piace, porterà felicità e soddisfazione. Fa diminuire lo stress facendo mantenere una certa calma mentale che è sicuramente fondamentale per mantenersi più giovani, più sani e più felici.

5° comandamento: avere un proprio punto di vista riguardo a tutto! Una persona che vive consapevolmente è molto meno soggetta a crisi depressive piuttosto che una persona che, invece, segue la corrente.

6° comandamento: mantenersi al fresco! E’ provato che dormendo alla temperatura di 17-18 gradi ci si mantiene giovani più a lungo. Lo stesso vale per la doccia o il bagno. La ragione è che il metabolismo dipende molto dalla temperatura ambientale e il fresco aiuta a fermare l’arrivo dei segni dell’età.

7° comandamento: viziatevi di tanto in tanto! E’ importante fare, ogni tanto, qualcosa che di consueto non è consentito, anche se non va contro raccomandazioni salutiste. Per esempio, una volta alla settimana concedersi di essere pigri può dare la stessa soddisfazione che aver svolto un bel lavoro.

8° comandamento: non biasimatevi! Coloro che si danno la colpa di cose della quali invece sarebbe meglio ricercarne la causa, cosa li fa star male. Anche un piccolo litigio o scambiare opinioni con altri aiuta in questo senso, a essere meno sottoposti a malattie varie, inclusi tumori maligni.

9° comandamento: tenete in esercizio la mente! Ogni tanto fate qualcosa per arricchire la vostra materia grigia. Leggete, imparate lingue straniere, poesie, giochi mentali collettivi, anche semplici parole crociate. Provate a fare i calcoli a mente anziché con la calcolatrice. Il nostro corpo non è un mero contenitore di organi, bensì un sistema tutto connesso e quindi tutto va sviluppato in egual maniera per mantenersi generalmente in salute e giovani.

10° comandamento: comunicate di più con la natura, gli animali! E’ provato che coloro che hanno degli animali a casa oppure svolgono un lavoro che ha a che fare con essi sono meno soggetti a malattie e depressione. Senza neanche parlare della pet therapy (animali come terapia), la natura è il nostro habitat naturale e perciò, per esempio, stare all’aperto coi nostri amici a quattro zampe non può fare che bene!

In verità questi “comandamenti” non sono scritti in ordine d’importanza, in quanto offrono tutti dei benefici alla stessa maniera. Notare, per favore, che per felicità non si intendeva avere una bella macchina o i vestiti alla moda. Le cose semplici e genuine possono renderci felici e sani, cose raggiungibili per tutti!

Ora, 5 cose che possiamo imparare dai bambini.
Se vi rimane ancora difficile darvi delle motivazioni dopo tutto quello che vi abbiamo detto, diamo uno sguardo ai bambini, creature che non sono ancora contaminate dalle abitudini dello stile di vita moderno.
1. Corrono dalla mattina alla sera! I bambini sono in movimento costante, da quando si svegliano fino a quando vanno a dormire. Sono come della macchine brucia-calorie. Corrono e saltano ovunque essi siano. Anche quando ancora non sono in grado di camminare, si trascinano sul pavimento, cercano di scappare dalle culle, ecc. Cercate di prendere esempio dai bambini – più movimento, più esercizi.
2. I bambini smettono di mangiare non appena sono sazi. I bambini non seguono questa regola del “finire quel che c’è nel piatto”. Non appena il loro stomachino gli da segnale di smettete, loro lo fanno! Molti adulti ormai questo segnale non lo avvertono proprio. Quindi, inizialmente, cercate di controllarvi e tutto tornerà alla normalità.
3. I bambini si piacciono. Sono sempre soddisfatti del loro faccino e delle loro fattezze, in generale, qualunque esse siano. Questa è una qualità che tutti dovrebbero avere. Se si critica costantemente il proprio corpo, bisogna anche trovare il momento per ringraziare per ciò che si ha. Senza corpo sarebbe dura.
4. Sono molto agili. I bambini spesso sembrano di plastilina. Perché? Il punto è che fanno movimento ogni giorno. Diventando adulti una agilità simile la si perde, in quanto non siamo soliti fare esercizi di stretching. Almeno qualche minuto al giorno andrebbe speso per fare questo tipo di esercizi oppure yoga.
5. Vanno a dormire presto. Al mattino i bimbi sono pieni di energia. Quand’è stata l’ultima volta che avete potuto dire lo stesso di voi stessi? Spegnete la TV, il computer, il telefono e andate a dormire con calma.

Categoria: Salute | Aggiunto da: paradisiverdi (19.09.2009)
Visto: 4077




Commenti in totale: 0
Discutiamo insieme questo articolo nel FORUM
Solo utenti registrati possono aggiungere commenti.
[ Registrati | Login ]
Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2016 Hosted by uCoz