Come siamo messi? - Forum
Paradisi
        Per L'Anima
[ Nuovi messaggi · Utenti · Forum rules · Cerca · RSS ]
Page 1 of 3123»
Forum » Ecovillaggi » Creiamone uno nuovo!! » Come siamo messi?
Come siamo messi?
paradisiverdiData: Mercoledì, 18.08.2010, 01:29 | Messaggio # 1
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
In questo topic trattiamo una proposta di Danny, che ha avanzato QUI!

Quote (Danny)
Appoggiandomi al post di Matteo io proporrei di creare una pagina dove si posta tutti e si scrive se si può aiutare oppure no nel comprare il terreno, altrimenti ragà si rimane sempre sul vago e i conti finali sono duri da fare perchè non si sa mai in quanti si è realmente. Anche io purtroppo ho le mie piccole spese, 3 mesi fa ho dovuto cambiare macchina per dei motivi che sono assurdi,racconterò brevemente così capite la sfiga come si fa vedere. Degli zingari oltretutto minorenni hanno rubato una matiz,hanno fatto un'incidente sotto casa mia per una precedenza non data,fatto sta che l'urto laterale li ha fatti ribaltare sottosopra a 10 metri di distanza, e dove hanno finito il loro volo? ovvio no! sulla nostra macchina parcheggiata!! l'assicurazione era stata bloccata per furto e c'erano 6.000 € di danni su un veicolo che ne valeva 2.500 quindi ho dovuto prenderla nuova altrimenti non potevo andare a lavoro e sto aspettando che mi arrivi quindi devo ancora iniziare a pagarla, per fortuna il finanziamento che ho è minimo, è di 10.000. Quindi anche io ho la mia piccola spesa in ballo, sapere quanto sarà il budget da mettere mi è utilissimo per riuscire a farmi i conti e capire come agire.
Che dite, facciamo questa pagina? scriviamo senza problemi, onestamente,senza il timore di non poter essere in grado di aiutare, è importante sapere, anche perchè la spesa iniziale è una cosa e i costi anche se minimi dopo sono altro, perchè anche quelli vanno considerati. Saremo un grande nucleo da qui a poco,una grande famiglia, dobbiamo avere tutti la possibilità di avere un'idea completa delle dimensioni del primo scalino, la scalata è lunga e avere le idee chiare prima di affrontarla è la forza che ci permette di superarla insieme e una volta superati i primi scalini, i più complessi, che vada a quel paese il vil denaro !!


Marco e Olesya
 
paradisiverdiData: Mercoledì, 18.08.2010, 01:57 | Messaggio # 2
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Danny, davvero, t'è capitata una sfortuna degna della scena d'un film! Ci dispiace molto! sad
Anche noi abbiamo al momento un piccolo mutuo da pagare, e fra le spese per le bollette e cose varie, non riusciamo mai a metter da parte chissà che. Ma per dirla tutta abbiamo elaborato un piano per poter essere in grado di pagare tutto più in fretta. Niente rapine, tranquilli biggrin solo che per motivi scaramantici non ne parliamo, anche perché serve un po' di fortuna smile
In ogni caso, per l'acquisto del terreno, avremo bisogno anche noi di chiedere un ulteriore mutuo, in quanto non abbiamo beni da vendere che raggiungano i 15.000 €. Quindi per un po' bisognerà continuare a lavorare sicuramente. Comunque, come nel piano esposto da Matteo, mettere via i soldi in 2 anni e poi comprare, per noi è lo stesso, perché possiamo chiedere un mutuo, comprare il terreno e pagare le rate nel giro di 2 anni (speriamo). E mentre si fa questo si possono pur sempre iniziare i lavori, ecc...


Marco e Olesya
 
DannyData: Mercoledì, 18.08.2010, 13:09 | Messaggio # 3
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 69
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Quote
Danny, davvero, t'è capitata una sfortuna degna della scena d'un film! Ci dispiace molto!

E si, me ne rendo conto da solo della sfiga che ho avuto, però ho imparato a cercare sempre il perchè negli avvenimenti e quindi su questo fatto mi sono posto le domande giuste che mi stimolassero a combattere invece di piangermi addosso e arrendermi subito ponendomi le domande sbagliate. Perchè è successo? mi sono chiesto,la mia risposta è stata: Il Tutto mi sta mettendo alla prova per vedere se realmente voglio realizzare il mio sogno o se invece mi faccio fermare da questa piccola sciagura, vorrà dire che ora inizierò a pagare queste rate e per raggiungere il sogno rinuncierò ad altre cose superflue,riuscendo comunque a mettere via soldi per dare il mio aiuto per il terreno. Jovanotti in una sua canzone, RAGAZZO FORTUNATO dice una frase molto bella e significativa: Siddharta me l'ha detto,che conta solo l'amore, che tutto quello che ti serve può stare dentro a un cuore.. quindi tutto il resto è relativo e riuscirò a mettere da parte per aiutare, ovvio non riuscirò mai a raggiungere un budget da lotteria di capodanno,però il mio piccolo gruzzoletto riuscirò ad averlo.

Stavo pensando un'altra cosa, ed essendo un gruppo chiedo anche a voi se siete d'accordo. Ovviamente ognuno ha le proprie spese e poi alla fine ci sarà chi avrà la possibilità di pagare il campo e altri che ovviamente hanno meno contante da mettere, proporrei che coloro che hanno meno e comunque la possibilità di aiutare usino quei soldi per prendere non so, animali come galline,capre e così via o semenze per i campi o strumenti da lavoro o altre cose utili a tutta la comunità, vedo questa cosa molto bella perchè vuol dire completare il sogno, chi può pagare il campo paga quello,chi ha un badget inferiore procura le risorse base per progredire nella creazione. Cosa ne pensate?


Vivi,come avresti voluto vivere,quando sul letto di morte ripenserai alla tua vita

Messaggio modificato da Danny - Mercoledì, 18.08.2010, 13:14
 
colibrìData: Mercoledì, 18.08.2010, 13:25 | Messaggio # 4
Tronchetto
Gruppo: Vicino
Messaggi: 237
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
Ciao Danny ,non so se oltre ad aver sentito la canzone di jovanotti ,hai anche letto il libro Siddharta di Hermann Hesse,ma anche se non l'avessi letto è come se lo avessi già fatto smile ,da quel che scrivi mi onora averti conosciuto,anche se per il momento in modo virtuale,e di essere tuo amico.E' vero, è ciò che scaturisce dal cuore che permette all'essere umano di non sbagliare mai nelle decisioni prese.Tutto il resto è mera filosofia,semplice desiderio di possesso e di profitto.Se è vero che tendiamo tutti noi che siamo qui su questo forum,ad essere un gruppo che non desidera più sottostare all'egoistica matrice sociale comune,ce la faremo di sicuro perchè l'unione fa la forza.Devo anche ringraziare il tuo positivo ottimismo,perchè un po' mi ero lasciato prendere dalla tristezza di non poter,almeno per il momento essere dei vostri,per mancanza di lavoro e per altre problematiche familiari ,ma adesso dispero un po' meno,farò quello che potrò non appena potrò ... grazie di cuore

per me esiste solo il cammino lungo sentieri che hanno un cuore.
 
DannyData: Mercoledì, 18.08.2010, 20:20 | Messaggio # 5
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 69
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Quote
da quel che scrivi mi onora averti conosciuto,anche se per il momento in modo virtuale,e di essere tuo amico.

Ciao caro, grazie mille per queste parole,grazie di vero cuore, mi riempie di gioia ricevere questi complimenti da una persona che è vero che conosco poco,ma in quel poco ho avvertito vibrazioni positive, lo colgo da ciò che scrivi, sei realmente profondo in questo e da ciò che citi come letture, testi che solo un cuore buono e superiore all'ignoranza si appresta a leggere. Sono felice di aver avuto la fortuna di conoscerti e di avere un nuovo amico con la quale poter parlare e apprendere realmente, sono le persone come te che hanno qualcosa da dire in un mondo ormai totalmente privo di valori reali,puri,degni di essere chiamati valori. Il libro di Siddharta insegna molto, un uomo che si perde nel mondo riuscendo poi a trovare il suo percorso e diventare ciò che sappiamo tutti, raggiungendo l'ascetismo a 40 anni (cito Luther King: è sempre il momento giusto per fare la cosa giusta) è una gran lezione e una lezione da tenere in considerazione anche per questo nostro progetto, il mondo ci soffoca,se ascoltiamo la voce del cuore,il nostro Io interiore riusciremo a trovare il nostro percorso come ci è riuscito lui. happy

Quote
Devo anche ringraziare il tuo positivo ottimismo,perchè un po' mi ero lasciato prendere dalla tristezza di non poter,almeno per il momento essere dei vostri,per mancanza di lavoro e per altre problematiche familiari ,ma adesso dispero un po' meno,farò quello che potrò non appena potrò ... grazie di cuore

Non mi devi ringraziare fratello, ringrazia te stesso che in semplici parole hai trovato gli stimoli giusti per non farti abbattere dal lato negativo della vita, non abbatterti mai, qualunque cosa accada, poniti le domande giuste e la luce ti darà le risposte che cerchi. Da bambino, all'età di 12 anni persi mio padre, ero disperato, piangevo continuamente, mi ponevo sempre delle domande guardando il Padre Cielo, cos'ho fatto per ricevere una punizione del genere? non è giusto! questo era il pensiero che avevo sempre per 10 lunghi anni e questo mi portava solo tristezza dentro, nel profondo. Il tempo passava e io crescevo e questa vicenda mi aveva segnato molto, maturai decisamente soprattutto in un'età dove essendo adolescente hai come una sorta di attenuante per combinare solo cavolate. Con questo avvenimento mi resi conto di tanti valori, che nulla ci è dovuto, che qualunque cosa è un dono e dobbiamo ringraziare per quello che ci è stato dato anche se poco secondo la nostra idea. Gli anni passarono e io diventai una persona differente da come stavo crescendo, un giorno mi misi davanti allo specchio e mi fissai per minuti interi nel profondo degli occhi,in mente una sola domanda, la morte di mio padre cosa ha portato? la mia risposta fu, questa vicenda mi fece maturare tantissimo e da quel momento la mia vita prese una strada differente,portandomi ad essere la persona che sono ora. Sicuramente se questo non fosse avvenuto io sarei una persona totalmente differente,anche perchè stavo crescendo in una zona di Milano dove colui che ha avuto più fortuna degli altri si fa solo 10 anni di carcere e io senza che mi rendessi conto dei veri valori se tutto mi fosse andato bene sarei stato uno di loro,ma così non fu e in quello specchio oltre alla mia immagine vidi il sorriso del mio cuore che per raggiungere la sua strada aveva dovuto subire un trauma per capire ciò che realmente conta. Quindi mio caro, non so cosa la vita ti abbia riservato nel tuo passato e nel tuo presente, ma poniti le domande giuste e vedrai che la luce delle risposte del cuore illumina sempre il buio dei traumi della vita.

A presto mio caro.
Un abbraccio


Vivi,come avresti voluto vivere,quando sul letto di morte ripenserai alla tua vita
 
colibrìData: Mercoledì, 18.08.2010, 21:31 | Messaggio # 6
Tronchetto
Gruppo: Vicino
Messaggi: 237
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
Quote (Danny)
poter parlare

Danilo,ciao è così ,parlare,confrontarsi,specialmente in un ambiente quale quello che stiamo creando,che ci permette di avere anche il tempo di stare insieme senza fretta e frenesia caotica della "civiltà",ci permette di crescere,semplicemente scambiandoci doni di parole ,di sensazioni ,di parole che hanno vita propria e potere.Non sono solo dei bla bla bla....La parola se scaturita dal cuore è un grande dono.Amo molto i Nativi Americani,e durante una capanna Inipi che ho fatto,ho percepito chiaramente,il senso di come il nativo si poneva quando salendo su una montagna invocava il Grande Spirito per avere una Visione che lo facesse proseguire e crescere lungo il sentiero sacro.Il nativo donava ,con invocazioni ,canti e suoni di tamburo (sappiamo tutti specialmente chi suona,che un suono basso ci prende al plesso solare e smuove l'energia,così come il suono ritmico monotono del tamburo connette il nostro cuore col cuore di Madre Terra) con tutto se stesso ma soprattutto con Amore e con Amore riceveva il dono dal Grande Spirito.Ciao fratello


per me esiste solo il cammino lungo sentieri che hanno un cuore.
 
paradisiverdiData: Giovedì, 19.08.2010, 01:18 | Messaggio # 7
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Quote (Danny)
Stavo pensando un'altra cosa, ed essendo un gruppo chiedo anche a voi se siete d'accordo. Ovviamente ognuno ha le proprie spese e poi alla fine ci sarà chi avrà la possibilità di pagare il campo e altri che ovviamente hanno meno contante da mettere, proporrei che coloro che hanno meno e comunque la possibilità di aiutare usino quei soldi per prendere non so, animali come galline,capre e così via o semenze per i campi o strumenti da lavoro o altre cose utili a tutta la comunità, vedo questa cosa molto bella perchè vuol dire completare il sogno, chi può pagare il campo paga quello,chi ha un badget inferiore procura le risorse base per progredire nella creazione. Cosa ne pensate?

Per noi va benissimo! Non potremmo essere più d'accordo! sicuramente tutti possono dare il loro contributo alla comunità, nei modi più svariati smile Come hai elencato tu smile

Quote (colibrì)
parlare,confrontarsi,specialmente in un ambiente quale quello che stiamo creando,che ci permette di avere anche il tempo di stare insieme senza fretta e frenesia caotica della "civiltà",ci permette di crescere,semplicemente scambiandoci doni di parole ,di sensazioni ,di parole che hanno vita propria e potere.

Ragazzi, non vediamo l'ora di condividere con voi la vita in ecovillaggio e condividere i nostri pensieri e... Che bello vedervi comunicare così! E bellissimo vedere amicizie che nascono su Paradisi Verdi! happy


Marco e Olesya
 
DannyData: Giovedì, 19.08.2010, 20:06 | Messaggio # 8
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 69
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
colibrì,
Quote
Amo molto i Nativi Americani
Si può solo portare grande rispetto e ammirazione verso di loro, erano dei popoli che avevano una visione della vita che era pura,reale,completa, e noi in qualche maniera cerchiamo di vivere come vivevano loro,liberi e puri.

paradisiverdi,

Quote
Ragazzi, non vediamo l'ora di condividere con voi la vita in ecovillaggio e condividere i nostri pensieri e... Che bello vedervi comunicare così! E bellissimo vedere amicizie che nascono su Paradisi Verdi!

Anche io non vedo l'ora, vedo unione profonda che si sta venendo a creare e questo mi piace veramente molto, e sono fiero di aver la fortuna un giorno di poter condividere questa mia reincarnazione con voi, farà di me un uomo migliore nella prossima e posso solo ringraziarvi per tutto ciò. happy


Vivi,come avresti voluto vivere,quando sul letto di morte ripenserai alla tua vita
 
paradisiverdiData: Sabato, 21.08.2010, 00:45 | Messaggio # 9
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Allora ragazzi, se abbiamo capito bene, per ora i probabili investitori siamo noi con Matteo e Danny. Matteo raccimula 12.000, noi ci proviamo con un 15.000 e... Danny?
Vediamo se almeno riusciamo a mettere Insieme ciò che costituirebbe la metà del valore che, di solito, viene dato subito. Ed il resto a rate. Quindi che budget totale ci diamo??


Marco e Olesya
 
uolzaData: Sabato, 21.08.2010, 01:48 | Messaggio # 10
Nuovo arrivato
Gruppo: Vicino
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Ottima idea questo topic!
Per quel che mi riguarda .. sto tentando di sbrogliare quella matassa che è la mia vita !
devo ancora capire che cosa farò da grande wink
per cui ora non me la sento di fare promesse economiche

sono in una sorta di quadrivio:
Qui c'ho una casa in un posto decente fuori dal caos urbano ed un lavoro (opprimente ma che mi da delle possibilità economiche) e soprattutto una situazione di risveglio e crescita spirituale..
in toscano vive la mia figliolansa ..
amo i monti del friuli
una gran voglia di mollare tutto riprendere in mano il mio sax e ritornare a suonare per strada (solo che le strade stanno in città e io non amo particolarmente le città)

appena riesco (periodo incasinatissimo) vedrò di presentarmi per bene .. e chissa che cio non mi sia anche d'aiuto..
Veramente importante per me sarebbe capire che zona , a grandissime linee, definireste come campo di ricerca (pianeta terra, europa, italia, poi...?)
smile

 
DannyData: Sabato, 21.08.2010, 14:35 | Messaggio # 11
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 69
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
paradisiverdi,
Quote
Allora ragazzi, se abbiamo capito bene, per ora i probabili investitori siamo noi con Matteo e Danny. Matteo raccimula 12.000, noi ci proviamo con un 15.000 e... Danny?
Vediamo se almeno riusciamo a mettere Insieme ciò che costituirebbe la metà del valore che, di solito, viene dato subito. Ed il resto a rate. Quindi che budget totale ci diamo??

Ciao cari, io parlo tenendo in considerazione il terreno da 90.000, inizialmente dovremmo darne 45.000 subito, il che vorrebbe dire che dovrei chiedere un prestito agli strozzini legali(le banche ) di almeno 15.000, io come voi ho già un finanziamento aperto di 10.000 e totale mi metterei un debito di 25.000,il problema non è questo, il problema è guardando l'altra metà dei soldi, i restanti 45.000, se non si trovano altre persone che possono aiutare dovremmo pagarlo noi 3 creandoci verso le banche un prestito di 30.000 euro a testa,(senza contare mutui e altre cose che ognuno già ha)mettiamo che ci faccia lo sconto di 5.000 ,arriveremmo ad averlo di 28.000 e rotti a testa,più gli altri già aperti.Per poter ridare quei soldi alla banca non possiamo prendere in considerazione il poter andare a vivere li per un bel pò di anni. Quando sono entrato nel sito per far parte del progetto la spesa che avevamo discusso era di 60.000 il che voleva dire se fossimo stati in 4 di 15.000 euro a testa come spesa finale, per come siamo messi oggi dovremmo chiedere 15.000 euro per pagarne la metà, ragà diventa una spesa troppo ampia da gestire in 3, io non so quanto prendiate al mese e non voglio saperlo, fatevi i calcoli e oltre alle spese che già avete pensate a chiedere 15.000 euro ora e probabilmente altri 15.000 tra poco, diventano troppo grandi le spese, improponibili se pensiamo di liberarcene presto per poter andare a vivere li. Una volta arrivati per costruire una casa stile hobbit la cifra si aggira sui 5.000, secondo la mia idea non riusciremmo a stare dietro a tutto ciò. Almeno non in tre, secondo la mia idea servono altri che aiutino nella spesa iniziale.
Il vostro parere?


Vivi,come avresti voluto vivere,quando sul letto di morte ripenserai alla tua vita
 
paradisiverdiData: Domenica, 22.08.2010, 01:09 | Messaggio # 12
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Eh si Danny infatti più siamo e meglio è! Solo che quando si scandagliano i terreni non sempre si trovano gli stessi prezzi e quindi i conti sono in continua evoluzione... Dobbiamo mirare si a trovare un terreno più economico ma anche a trovare altri investitori come noi... Il problema è che con le aspettative che abbiamo noi è difficile, la gente si spaventa facilmente... Però rimaniamo fiduciosi ! I tuoi calcoli sono esatti, bisogna che facciamo un bel riassuntino quando ci vediamo faccia a faccia e proviamo a fare qualche ipotesi.

Marco e Olesya
 
DannyData: Domenica, 22.08.2010, 02:09 | Messaggio # 13
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 69
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
paradisiverdi,
Quote
Eh si Danny infatti più siamo e meglio è! Solo che quando si scandagliano i terreni non sempre si trovano gli stessi prezzi e quindi i conti sono in continua evoluzione... Dobbiamo mirare si a trovare un terreno più economico ma anche a trovare altri investitori come noi... Il problema è che con le aspettative che abbiamo noi è difficile, la gente si spaventa facilmente... Però rimaniamo fiduciosi ! I tuoi calcoli sono esatti, bisogna che facciamo un bel riassuntino quando ci vediamo faccia a faccia e proviamo a fare qualche ipotesi.

Ciao miei cari, si,vedo che ovviamente i calcoli sono sempre differenti perchè cambiano i prezzi e farli definitivi è realmente dura, è anche vero che probabilmente ho sbagliato il periodo per chiedere questa pagina,ci sono persone che sono ancora in vacanza e chissà magari tra quelle o altre che si aggregheranno in questo Forum da qui a quando il lavoro comincia per tutti saltano fuori altre persone e i calcoli saranno sempre vaghi ma tenendo in considerazione cifre minori e quindi più fattibili per tutti. Rimango fiducioso anche io, anche perchè tengo molto al progetto e all'idea di realizzarlo e il solo pensare di non potere per una questione economica troppo elevata mi rammarica tantissimo,servono altri aiuti e se arrivano abbiamo poi anche più soldi tutti per affrontare le spese di costruzione,è tutto un susseguirsi,più persone all'inizio,più soldi per tutti dopo, più possibilità di costruire nel migliore dei modi l'eco. Comunque va bene,quando ci vedremo parleremo bene di tanti aspetti, economici e non.

Un abbraccio.


Vivi,come avresti voluto vivere,quando sul letto di morte ripenserai alla tua vita
 
erinaldi73Data: Domenica, 22.08.2010, 08:15 | Messaggio # 14
Seme
Gruppo: Vicino
Messaggi: 22
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
ciao ragazzi, io nell'investimento ci starei......xò al momento non mi sento di "sbilanciarmi" e promettere un'adesione certa perchè non vi ho ancora incontrato e avrei diverse cose da chiedere sul vs progetto, chiarimenti ecc...avrei prima piacere di vedervi di persona e parlarne un pò più dettagliatamente, scusate....

Elisa
 
paradisiverdiData: Lunedì, 23.08.2010, 00:30 | Messaggio # 15
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Quote (erinaldi73)
ci starei......xò al momento non mi sento

Elisa non ti preoccupare, capiamo tutto e speriamo di riuscire ad incontrarci presto in ogni caso smile

Quote (Danny)
probabilmente ho sbagliato il periodo

Danny, comunque è un bene che abbiamo cominciato a discutere di queste questioni già adesso, infatti speriamo che altre persone si uniranno a noi e speriamo che troveremo delle belle occasioni, perché c'è anche un'altra cosa da considerare, ovvero che molte persone saranno tentate di unirsi una volta che avremo già comprato il terreno. Certo, anche essendo d'accordo a dividere le spese ma potendo vedere qualcosa di più concreto.


Marco e Olesya
 
Forum » Ecovillaggi » Creiamone uno nuovo!! » Come siamo messi?
Page 1 of 3123»
Search:

Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz