vaccino influenza suina - Forum
Paradisi
        Per L'Anima
[ Nuovi messaggi · Utenti · Forum rules · Cerca · RSS ]
Page 1 of 11
Forum » Dialoghiamo! » Bersò » vaccino influenza suina
vaccino influenza suina
JakData: Domenica, 02.08.2009, 19:22 | Messaggio # 1
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 76
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
Quote (colibrì)
Added (02.08.2009, 18:01)
---------------------------------------------
surprised a proposito lo scrivo qua perchè non saprei dove postarlo:che ne pensate del vaccino contro l'influenza suina,io girando un po' per il web non è che abbia letto di notizie rassicuranti per quelli che come me non hanno nessuna intenzione di farlo,che ne so ,si potrebbero raccogliere delle firme?chiedo consiglio!

ti rispondo qua per non uscire troppo di argomento nell'altra discussione smile
guarda, l'influenza suina è un'influenza come un'altra, non è vero che siano morte tutte quelle persone in messico, anzi, e comunque quei pochi che sono morti sono morti perchè vivevano in condizioni igienice nulle, per esempio, prendiamo l'influenza aviaria, i contadini che morirono di influenza aviaria è perchè avendo come unica ricchezza la gallina o il pollo, quando questa si ammalava, e si riempiva di catarro erano costretti a tirarlo fuori succhiandolo, e se lo prendevano loro, ma capisci che in una situazione igienica come quella che abbiamo noi è impossibile prenderla, se si prende è una normale influenza, c'è gente che muore per l'influenza, ma anche per l'influenza normale..

sopero di essermi spiegato.
un'abbraccio
Jak


kiss me, i'm vegan
 
colibrìData: Domenica, 02.08.2009, 20:45 | Messaggio # 2
Tronchetto
Gruppo: Vicino
Messaggi: 237
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
grazie

ciao
colibrì

Added (02.08.2009, 20:45)
---------------------------------------------
grazie

ciao
colibrì


per me esiste solo il cammino lungo sentieri che hanno un cuore.
 
paradisiverdiData: Lunedì, 03.08.2009, 00:39 | Messaggio # 3
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Jak grazie per aver creato il nuovo topic e, così facendo, hai mantenuto l'ordine smile come fossi un moderatore, bravo! biggrin

Colibrì, bella domanda... Siamo d'accordo con ciò che dice Jak ed in generale è meglio evitare tutte queste iniezioni... Scusa ma non ne sappiamo troppo, in verità... Dobbiamo informarci!


Marco e Olesya
 
colibrìData: Lunedì, 03.08.2009, 11:51 | Messaggio # 4
Tronchetto
Gruppo: Vicino
Messaggi: 237
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
Credo di non essermi spiegato chiaramente ,Jak,amico mio ,io non ho paura dell'influenza.Il mio timore riguarda una possibile eventualità che qualcuno ,la Sanità ,o che so io ,possa obbligarci a farci vaccinare.Adesso sono stato più chiaro?

per me esiste solo il cammino lungo sentieri che hanno un cuore.
 
JakData: Lunedì, 03.08.2009, 12:13 | Messaggio # 5
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 76
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
sì, avevo capito.
in ogni caso io credo che i vaccini siano inutili.
era solo per farti capire che l'influenza è una cosa normale, niente di grave, e il vaccino non servirà.
se la sanità o chi altro vuole costringerci che ci costringano, io di farmi iniettare cose che non so non ne ho voglia.


kiss me, i'm vegan
 
paradisiverdiData: Martedì, 04.08.2009, 02:24 | Messaggio # 6
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Non pensiamo diventerà obbligatorio, o almeno speriamo vivamente. Ma nel caso lo facessero, di sicuro sono in grado di rendere la vita difficile a chi è contrario. All’università, sul posto di lavoro… Chi viaggia in aereo per andare all’estero! Chissà… Beh in ogni caso pensiamo che non andranno porta a porta armati di siringhe.

Marco e Olesya
 
JakData: Lunedì, 30.11.2009, 19:04 | Messaggio # 7
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 76
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
Non vaccinatevi!

INGREDIENTI DEI VACCINI PER L'INFLUENZA SUINA 2009

Quello che segue è un elenco incompleto (ma ugualmente significativo) degli ingredienti del vaccino, diviso per case produttrici:

GlaxoSmithKline Plc con sede a Londra
Ingredienti del suo vaccino:

ADIUVANTE ALLUMINIO: un composto contenente alluminio. Rilascia un antigene (una sostanza attiva che è in grado di generare una risposta immunitaria maggiore dal corpo, e quindi lo fa reagire con i prodotti di tale risposta), causando forti reazioni che
possono compromettere il sistema immunitario. E' stato associato alla Sindrome della Guerra del Golfo che ha causato enormi danni permanenti a migliaia di militari. L'alluminio è una causa nota di disfunzione cognitiva.

AS03: SQUALENE, l'adiuante di cui la GlaxoSmithKline detiene i diritti di proprietà. (Più avanti c'è la descrizione dello squalene)

DARONRIX: vaccino della Glaxo dell'influenza aviaria H5N1.

FOSFATO DISODICO: una polvere bianca, solubile in acqua salata. E' usato come additivo anti-agglomerante. Questa sostanza chimica inorganica è usata anche come fungicida e microbicida.

FORMALDEIDE: una nota sostanza cancerogena e tossica per l'apparato riproduttivo e per lo sviluppo. E' interessante notare che nel 2007 la California ha utilizzato più di 30.000 tonnellate di questa sostanza cancerogena come microbicida sulle 50 più importanti coltivazioni sparse nel suo territorio.

OCTOXYNOL 10: (anche noto come Triton X-100) un detergente, emulsionante, umidificante e antischiuma. (L'Octoxynol-9 è un spermicida.) Può alterare l'attività metabolica, danneggiare le membrane, e causare un rapido declino delle funzioni delle cellule.

POLISORBATO 80: Conosciuto anche come Tween 80. E' usato come emulsionante nei cosmetici, ed è uno degli ingredienti del Gardasil, il vaccino contro il cancro al collo dell'utero che viene imposto o promosso alle adolescenti. Questo ingrediente è noto per provocare infertilità, convulsioni epilettiche, aborti spontanei, e shock anafilattici che possono essere mortali. Finora sono stati segnalati 28 morti a causa del Gardasil.

CLORURO DI SODIO: sale da tavola raffinato. Il sale naturale è un complesso minerale che equilibra l'acqua dentro e fuori le nostre cellule. Al contrario il sale raffinato, cloruro di sodio, viene trattato chimicamente e contiene molte altre sostanze chimiche nascoste che distruggono le proprietà curative del sale naturale. Il corpo può ottenere la maggior parte del suo fabbisogno giornaliero da una dieta con alimenti biologici che escluda gli alimenti lavorati.

SQUALENE: un olio naturale ricavato dagli squali (per lo più si trova nel fegato). Lo squalene induce infiammazioni croniche mediate dal sistema immunitario, in particolare delle giunture, che i medici chiamano artrite reumatoide. Le conseguenze sulle persone che hanno già una infiammazione prodotta dal sistema immunitario non sono irrilevanti, come pure l'insorgenza di nuovi casi di lupus e stanchezza cronica. Lo squalene viene aggiunto a tutti i nuovi vaccini. E' associato alle migliaia di militari che hanno contratto la "Sindrome del Golfo" e hanno subìto danni irreparabili del sistema immunitario, compreso lupus, sclerosi multipla, fibromialgia e artrite reumatoide.

THIMEROSAL: (MERCURIO) Lo si trova in tutte le dosi multiple di vaccini. Qualsiasi quantità di mercurio è altamente tossica. Non esiste un livello di sicurezza. Questo è stato più volte associato ai tassi crescenti di autismo, sclerosi multipla, e ADHD.

VITAMINA E: Questa vitamina antiossidante aiuta a proteggere le funzioni dei globuli rossi del sangue, e contribuisce a ossigenare i nostri tessuti. Le fonti migliori sono gli oli vegetali pressati a freddo ottenuti dal germe di grano, semi di girasole e di cartamo da coltivazioni biologiche. La vitamina E ricavata dal mais o dalla soia ora proviene spesso da fonti geneticamente modificate, e puoi stare certo che i vaccini contengono quella.

Added (30.11.2009, 19:04)
---------------------------------------------
Baxter International con sede a Chicago

CELVAPAN, il suo nome comune: vaccino contro l'influenza pandemica (H5N1)

NOTA: Gli effetti collaterali includono: cefalea, capogiri, vertigini, nasofaringite, brividi, stanchezza, malessere, dolore nella zona di iniezione. Non ci sono indicazioni sulla dose di vaccinazione del CELVAPAN e sulla frequenza della somministrazione
per i minori di 18 anni e per le persone che hanno malattie autoimmuni.

Ingredienti del vaccino: delle cellule in coltura sono prese da una specie di scimmie, chiamata Scimmia Verde Africana, attraverso un processo con cellule"Vero" (nome dato a stirpe di cellule inizialmente prelevate dalla scimmia verde), invece del tradizionale sistema basato sulle uova. I tessuti prelevati da questa specie di scimmie sono stati responsabili della trasmissione di virus, tra cui l'HIV e la poliomielite. La Baxter ha posto una richiesta di brevetto su un processo che utilizza questo tipo di coltura cellulare per la produzione di quantità di virus infettivi, che vengono poi raccolti, inattivati con formaldeide e luce ultravioletta e detergenti. La Baxter ha prodotto tutti i componenti del vaccino per l'H5N1 (influenza aviaria) in una stirpe di cellule “Vero” derivate dal rene di una scimmia verde africana. I dettagli della produzione di questo vaccino non sono ancora stati resi accessibili al pubblico.

VACCINO COMPLETO PER L'H5N1, ottenuto da cellule “Vero”. (Vedi sopra).

TROMETAMOLO: noto anche come Tris o Tham. Un composto organico che può essere nocivo se inalato. Evitare il contatto con gli occhi, la pelle, e i vestiti. Effetti a lungo termine: nessun dato. Informazioni ecologiche: nessun dato.

CLORURO DI SODIO POLISORBATO 80, e acqua per l'iniezione. (di che tipo? con il cloro?)

Added (30.11.2009, 19:04)
---------------------------------------------
Novartis International AG con sede a Basilea, Svizzera

Focetria, o chiamato con il suo nome comune: vaccino contro la pandemia influenzale. Brevettato l'8 maggio 2007.

NOTA: Gli effetti collaterali sono: mal di testa, sudorazione, dolori articolari, malessere febbre, brividi, e il dolore nell'area di iniezione.

Ingredienti del vaccino:

VIRUS: l'azienda sta utilizzando una linea cellulare proprietaria. (Non si sa se vengono impiegati tessuti di cane o di scimmia verde. Non sto facendo ironia) Utilizzando questo processo, invece di far crescere i ceppi del virus nelle uova di gallina, ha drasticamente ridotto il tempo necessario per iniziare la produzione del vaccino nei suoi laboratori in Germania. Il Focetria non deve essere somministrato a pazienti che hanno una reazione anafilattica (reazione grave) a uno dei componenti del vaccino, o di qualsiasi sostanza in tracce nel vaccino, come
uova, proteine di pollo, kanamicina, neomicina (due antibiotici), formaldeide, bromuro di cetiltrimetilammonio (CTAB, un disinfettante utilizzato per sterilizzare utensili e strumenti) e polisorbato 80. Il foglio dei dati sulla sicurezza del CTAB riporta che le sue proprietà chimiche, fisiche e tossicologiche non sono state investigate esaurientemente ma è irritante per le mucose e il tratto respiratorio superiore. E' catalogato anche come
diserbante e microbicida.

SQUALENE: vedi sopra.

MF59: Un adiuvante proprietario a base di olio che contiene Tween 80, Span85, e squalene. L'MF59 ha sostanzialmente una più elevata reattività genetica e tossicità sistemica di quella dell'allume. Questo adiuvante fa parte di una nuova generazione di potenti booster per i vaccini. I precisi meccanismi d'azione della maggior parte degli adiuvanti sono ancora solo parzialmente compresi. Studi sui ratti con adiuvanti a base olio hanno dimostrato gravi reazioni tra cui paralisi, deformazione degli arti, malattie autoimmuni, gravi forme di artrite e gravi effetti sul sistema immunitario. La FDA al momento non ha ancora approvato il suo utilizzo in qualsiasi vaccino.

SPAN85: brevettato dalla Chiron (acquistata da Novartis). Il suo nome chimico è Sorbitano Trioleato. Si tratta di un liquido oleoso usato in medicina, nell'industria tessile, nei prodotti cosmetici, nelle vernici come emulsionante, antiruggine e addensante. Alcune fabbriche in Cina si sono specializzate esclusivamente nella produzione di Tween 80 e Span 85. Questo prodotto chimico è usato come pesticida. Viene anche usato come adiuvante per i vaccini ed è tossico per gli esseri umani per cancerogenicità, neuro tossicità, acuta tossicità, è tossico per l'apparato riproduttivo e contrasta lo sviluppo nei bambini e negli adolescenti.


kiss me, i'm vegan
 
mudilasData: Martedì, 01.12.2009, 17:42 | Messaggio # 8
Pianta
Gruppo: Vicino
Messaggi: 149
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
alcune riflessioni sull'influenza:

-le influenze passate hanno causato molte più morti
-non conosco nessuno, nemmeno da lontano, nemmeno conoscenti virtuali, (voi? sul web, faccio spesso questa domanda per rendermi conto se esiste una vera pandemia) che siano morti a causa dell'influenza suina
-non è la prima influenza suina della storia recente
-durante una precedente influenza suina, un membro del congresso usa, esponente di una casa farmaceutica, "spinse" affinchè ci fosse una vaccinazione di massa; il figlio di questo esponente è un attuale membro del governo usa, ed anche lui ha "spinto...
-c'è stata un'interrogazione parlamentare per l'eccessivo allarmismo provocato
-in moltissimi altri paesi europei, come Olanda, Svezia, Norvegia, Danimarca, ecc, non hanno dato la notizia di una pandemia, almeno non in questi modi e termi
-esiste un'associazione di genitori delle vittime delle vaccinazioni, (tutte le vaccinazioni), quindi non devono essere poche
-in questa occasione, si sono esposti persino alcuni medici e farmacisti per esprimere contrarietà relativamente alla vaccinazione contro la suina (il che la dice lunga!)

ho finito le riflessioni, comunque il mio approccio alla malattia è olistico e sono di parte.


Ad ogni mio desiderio deve corrispondere un'azione. Nè servo nè padrone di niente e di nessuno.
 
paradisiverdiData: Mercoledì, 02.12.2009, 02:02 | Messaggio # 9
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Eh si Mudilas, magra consolazione è che noialtri che abbiamo un'età media dai 27 anni in su non corriamo rischio perchè non è obbligatoria... Chi è a rischio invece deve opporre resistenza! Specialmente per i bambini che poi si ritrovano altamente debilitati! Ed hai ragione, questo chaos è totalmente non giustificato, la febbre suina ha fatto la sua apparizione per la prima volta nel 1918 se non ricordiamo male, quindi nulla di nuovo sotto il sole.

Marco e Olesya
 
GardnerData: Domenica, 13.12.2009, 17:26 | Messaggio # 10
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 64
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
ciao ragazzi!guardate cosa ho trovato!
I vaccini possono creare danni irreparabili, ma sono veramente obbligatori? No, non farli è possibile, ce lo spiega il giurista Luca Ventaloro.
http://www.youtube.com/watch?v=ZoNl1qhOR2c
 
Forum » Dialoghiamo! » Bersò » vaccino influenza suina
Page 1 of 11
Search:

Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz