Una dieta a base di... sole! - Interessante! - Catalogo articoli - Paradisi Per l'Anima
Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
Un uomo veramente saggio è sempre felice



Tre tipi di massaggio



Alimentazione vegetariana in età pediatrica



Come coltivare il proprio giardino da Tisane



Alberi curatori



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 458
Home » Articoli » Interessante!

Una dieta a base di... sole!
Sono 30 mila in tutto il mondo. E assicurano che un giorno tutte le persone diventeranno la stessa cosa. La scienza non può spiegare il loro fenomeno.
12 anni senza cibo. È possibile?
Una dei Brethariani più noti è una signora australiana dal nome misterioso: Jasmuheen. Sono 12 anni che non mangia più nulla. Nei circoli esoterici è molto famosa ed ha una grande autorità. Riportiamo qui una sua intervista nella quale risponde ad alcune domande sui segreti dei Brethariani, sul perché la scienza è impotente di fronte a loro e molte altre.

— Cosa significa il suo nome?
— La sua traduzione spirituale è: l'aroma che persiste in eterno. Questa parola semplicemente mi è venuta in mente una volta, da qualche parte dentro di me. I nomi possiedono vibrazioni molto forti.

— Gli esoterici amano il termine "vibrazioni”. Nel dizionario sono descritte come «oscillazioni meccaniche». Che cosa è fluttuante?
— Si possono chiamare fluttuazioni o risonanze. Ogni persona ha il cervello come esso fosse una radio. Trasferiamo costantemente segnali all’Universo e ne riceviamo. Vibranti sono gli atomi. Abbassando la frequenza delle vibrazioni di un cervello, per esempio per mezzo della meditazione, fino a 0,5-3 fluttuazioni al secondo, è possibile cambiare la condizione di un corpo e le sue opportunità. Una persona trova non solo la capacità di fare senza cibo, nutrendosi con l’energia dello spazio, si riscontrano anche la telepatia, la chiaroveggenza ed altri fenomeni altri.

«Ci nutriamo col cosmo»

Jasmuheen è una ambasciatrice di pace nonché fondatrice dell’ambasciata della pace. Lei non se ne sta mai a casa, è sempre in giro per il mondo, tra lezioni e seminari. Particolare interesse di Jasmuheen è... la lotta contro la fame. In alternativa offre l'alimentazione pranica oppure il nutrimento mediante luce del sole.

— Quando la gente sente parlare dei Brethariani, pensa: ciarlatani, ovviamente. Perché in realtà qualcosa di simile non può esistere!.
— Sono costretta a ripetermi, dicendo che non conosciamo le nostre stesse opportunità. Il corpo umano è in grado di trasformare e ricevere energia in un altro modo, attraverso gli atomi. Semplicemente ci nutriamo in un altro modo, mangiamo le particelle dello spazio. Qualcuno dice che ci nutriamo di luce, qualcuno che ci nutriamo con un campo universale. Dite «Brethariani»? Così sia.

— Ma la scienza ha stabilito già molto tempo fa che un organismo umano non può sopravvivere senza albumina, grassi, carboidrati, micro celle…
— Anche studiare lo stile di vita dei Brethariani è una scienza, ma funziona su altri livelli. Non si indaga su una questione. Gli scienziati, per comprendere tale esperienza, dovrebbero ampliare le proprie coscienze. E vedrebbero loro stessi una vita alternativa.

— E se tenessimo un Breathariano sotto osservazione in un ambiente chiuso per vedere come vive?
— Tali esperimenti sono stati già effettuati. In India vive un uomo che è stato per 411 giorni sotto controllo costante. Beveva un quarto di bicchiere d’acqua al giorno, e questo è quanto.

— Ed a lei è capitato di essere stata in osservazione?
— No, anche se ho superato tutti i tipi possibili di controlli ed ispezioni. Essi hanno dimostrato che sono particolarmente sana. Ed erano esami effettuati negli istituti ufficiali, non in quelli che sono denominati extrasensoriali.
I Brethariani sono stati studiati in tutto il mondo. E gli scienziati non riescono a spiegare questo fenomeno. Tramite la scansione del cervello e visualizzando l’epifisi (che è la ghiandola pineale, dove in passato si riteneva risiedesse il terzo occhio), si è notato che funziona in un altro modo. Diventa molto più grande e splende.

— Cioè? Come una lampadina?
— Oh, no! (ride). Stiamo parlando di scansioni, radiografie. L’epifisi di una persona normale non si dovrebbe notare subito sulle foto. E la nostra è invece 20 volte più luminosa. Accade perché riceve l'alimentazione dal sole.

«Ho avvertito la mia predestinazione »

Jasmuheen da l'impressione di essere una persona brillante. Seduta davanti a me, che brilla con un bianchissimo sorriso hollywoodiano, parla misuratamente, come se cercasse di mettere ogni frase in testa all'interlocutore e poi chiede ancora: «Ha capito?» Sul collo e sui polsi porta ghirlande piene di ornamenti di un metallo leggero, con misteriosi simboli orientali. Improvvisamente la vedo allungare una mano ad una bottiglia d’acqua e berne. «Sì, qualche volta bevo dell’acqua, - sorride. - Perché no?»

— Conosce per caso Zynaida Baranova di Krasnodar? Sono stato a casa sua, ho guardato in frigorifero: VUOTO! Tutto questo è interessante, ma il fatto che lei rifiuti ispezioni è sospetto.
— Lei rifiuta interventi all'interno di casa sua per non infrangere l'integrità del suo organismo. A Krasnodar abbiamo lavorato con alcuni medici che definiscono la condizione dell’organismo sull’aura. Abbiamo entrambe un organismo totalmente sano, tutti gli organi sono a posto. Zynaida ha circa 70 anni, ma lei si sente come se ne avesse 30. Io ne ho 49, ma mi sento una diciassettenne.

— Zynaida ha raggiunto siffatto stile di vita dopo una tragedia nella sua famiglia. E che cosa ha spinto lei?
— Per 20 anni sono stata vegetariana e mi impegnavo in meditazioni. Il rifiuto del cibo fisico è stata solo la naturale conclusione di questo periodo della mia vita. Avevo appena avvertito la mia predestinazione - incontrare gente, parlar loro a questo proposito. Anche se continuassero a mangiare, mi piacerebbe che vivessero felicemente. Quando ci si sazia di una essenza divina, diversi miracoli cominciano ad accadere e si visualizzano tutti i tipi possibili di libertà. La libertà dall’assumere cibo - solo particelle di piccole dimensioni. Si inizia ad incontrare le persone giuste nel momento giusto. Si pensa a qualcosa e questo qualcosa si materializza. Sconfinata salute, senza limiti di accesso al denaro

— E così basta pensare di non avere abbastanza soldi e subito ci si trova la borsa piena?
— Se avete dedicato la vostra vita al portare del bene al mondo, sarete supportati su tutti i fronti. Ma se avete svolto attività egoistiche, avete fatto un altro gioco. Non ci sono garanzie.

— Quanti Breathariani ci sono nel mondo al momento?
— Qualcosa come 30.000 persone che fanno a meno del cibo fisico. E solo in Germania sono 10.000. Ma prima o poi, ne sono sicura, diventerà un fenomeno più comune.

Intervista estrapolata dal giornale russo "Argomenti e fatti”.


***


Nota di ParadisiVerdi:
Si deve notare che molte persone sono divenute Brethariane a causa di alcuni eventi sconvolgenti nella loro vita, ed è accaduto da sé, naturalmente, senza averne la volontà o conoscenza circa l'esistenza di questo fenomeno. Altri invece ci arrivano tramite diverse pratiche spirituali. Se avete intenzione di diventare Brethariani state molto attenti, sono documentati anche casi di persone che sono morte tentando di raggiungere questo modo di vivere. Siate essenzialmente consapevoli di questo: avete fame? Mangiate! Se in un modo o nell'altro vi ritroverete parte di tale fenomeno, ovvero diventate Brethariani, semplicemente non sentirete la fame.


Categoria: Interessante! | Aggiunto da: paradisiverdi (22.12.2009)
Visto: 4961 | Comments: 7




Commenti in totale: 4
15.01.2012 Spam
4. Marco e Olesya (paradisiverdi)
Ciao Alan, grazie per questa informazione. In effetti non conosciamo di persona la signora Jasmuheen e non possiamo dire niente. Ci sono truffatori in ogni settore della vita sfortunatamente, ma ci sono anche quelli veri smile Vedendo qualche esperienza negativa non bisogna subito chiudersi. Bisognerebbe sempre provare nella vita di cercare di vedere un quadro completo, non va mai bene avere delle percezioni ristrette del mondo. Bisogna provare ad allargare i propri orizzonti.
Ce ne sono tante di queste persone che si sono fatte sottoporre ai controlli che sono stati proposti.
A chi interessa questo topic, qui c'è un blog http://akahiycamila.blogspot.com/ sfortunatamente solo in inglese. Due ragazzi Akahi e Camilla. Sono stati la prima coppia breathariana a mettere al mondo un bambino smile

06.01.2012 Spam
3. Alan
C'è da dire che alla signora Jasmuheen quando è stato chiesto di provare il suo "nutrirsi di aria" al secondo giorno di digiuno è stata male, e ha rischiato la vita per disidratazione... direi che questo conferma il fatto che... siano tutte baggianate

01.12.2010 Spam
2. Natalia (Giuitta)
Vero e'!! una cosa incredibile!! ne ho sentito prima, ed me ne sono accorta che quando io sono completamente felice, non ho bisogno ne del cibo ne del sonno. Il segreto sara' anche in loro stato emotivo, che ne dite?
Si, e come dicono Marco e Olesya, bisogna ascoltare il proprio corpo ed essere consapevoli.

30.12.2009 Spam
1. Giovanni Oliva (Gardner)
non ho mai sentito prima di questi brethariani, molto interessante!ma pensate sarà vero?

Discutiamo insieme questo articolo nel FORUM
Solo utenti registrati possono aggiungere commenti.
[ Registrati | Login ]
Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2016 Hosted by uCoz