La casa ed il corpo sottile - Filosofia e pensieri - Catalogo articoli - Paradisi Per l'Anima
Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare



Bambini – Bevete Coca-Cola!



Come coltivare il proprio giardino da Tisane



L’acidificazione del sangue e il calo di pH nelle urine



Come creare un giardino di farfalle



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 458
Home » Articoli » Filosofia e pensieri

La casa ed il corpo sottile
Questo è un estratto di una conferenza di Chaitanya Chandra Charan Das (che è un Vaishnava uno swami ed un leader spirituale per l’Associazione Internazionale della Coscienza Krishna (ISKCON).) Si tratta di una parte del ciclo  "12 aspetti della vita di famiglia”. Riteniamo la cosa interessante, anche perché da molti spunti, specialmente a noi che vogliamo costruire le nostre dimore in ecovillaggio, ma non solo, sicuramente.


 

Quando una donna entra in casa, il suo corpo sottile comincia a diffondersi, estendendosi ai limiti della casa ed anche un po’ oltre. Il corpo sottile ha la capacità di diffondersi agli oggetti dei sensi. E' detto che se nella casa vi è un manico non riparato o qualche cassetto che non si chiude nella cucina (magnete spostato, o altri motivi) -  questo sia un segno di malattia nel corpo sottile di una donna. Oggetti rotti in casa = una malattia delle donne. Ecco perché le donne amano insistere con i loro uomini di effettuare le riparazioni.

Un cassetto non si chiude, non nel tavolo, ma nel corpo sottile di una donna. Il rubinetto perde, non in cucina, ma nel corpo sottile di una donna. E cosa comincia a fare il corpo sottile? Mette fuori servizio il corpo fisico, che comincia ad ammalarsi. Se in casa ci sono molte cose non riparate, la donna diventa nervosa, irritabile, e poi malata. Ecco la ragione per la quale possiamo definire la casa come il corpo sottile di una donna.
I vicini sono la personificazione della coscienza, ecco perché i vari gossip dei vicini non avvengono mai al di fuori del karma di una persona. Ovvero, le argomentazioni dei pettegolezzi possono sembrare ingiuste, ma in realtà, i vicini rappresentano una SuperAnima nel cuore. Sembra che i nostri terribili vicini rappresentino una SuperAnima – una visuale della persona del Dio nel cuore, in base al Veda. Essi ci indicano indirettamente certe "sporcizie” che sono nel nostro cuore, attraverso le loro conversazioni. Di fatto, semplicemente ci specificano: ci sono sporcizie! Non importa quali siano i loro gossip, l’importante è cosa ci mostrano – "Amico, per ora non sei ancora un santo”. Ecco tutto. Ecco perché sono dei nostri alleati, generalmente. I Veda dicono – chi ci loda, noi dobbiamo temere, come il fuoco. E chi ci critica, andrebbe considerate come il migliore amico Ovviamente, le persone rabbiose andrebbero evitate – è un fatto, ma coi vicini è una situazione particolare. Ecco perché una lite coi vicini (succede anche spesso) è una lite con la nostra coscienza, va considerato. Perché la SuperAnima è la coscienza.
Le cose di casa raffigurano le medicine per tutte le malattie e rappresentano gli organi interni del corpo. Questa cosa chiama in causa specialmente le donne, perché per esse la casa è un corpo sottile. Tutto: ciò che non si chiude, che non s’appende, rotto, che cigola, che cade – rappresentano futuri problemi di salute per la donna. Ecco perché gli uomini risultano essere i dottori della casa, per la moglie – coi loro cacciaviti, trapani, ecc.
Il territorio intorno alla casa mostra le attitudini verso l’ambiente (nel senso delle persone circostanti). Ovvero, come la famiglia si augura di cooperare con l’ambiente (le persone), quindi l’aver cura del territorio circostante, una scala o un giardino nei pressi di casa – se sono sporchi, brutti, senza piante, mostrano macchie – significa che non c’è cura per l’ambiente.
L’illuminazione intorno alla casa (dimore private, giardini attigui, territori presso il condominio) – essa è un desiderio, un modo per risolvere una problema nella life, perché la luce è sempre connessa con la liberazione da ogni mancanza di conoscenza, ignoranza nella vita, attraverso la comprensione – dove la felicità rimane. Alle persone che "sacrificano" la luce, la risoluzione dei problemi viene più velocemente rispetto a coloro che rompono i lampioni per strada o che li rubano per portarseli a casa.

(tradotto da: paradisiverdi)
Categoria: Filosofia e pensieri | Aggiunto da: paradisiverdi (23.10.2010)
Visto: 3631 | Comments: 1




Commenti in totale: 0
Discutiamo insieme questo articolo nel FORUM
Solo utenti registrati possono aggiungere commenti.
[ Registrati | Login ]
Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2016 Hosted by uCoz