Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Categorie
Interessante! [24]
Salute [37]
Ecovillaggi [5]
Ricette. Sapore e salute! [11]
Allestimento del piccolo paradiso [9]
Progetto & Idea [2]
Filosofia e pensieri [15]
Storia e tradizioni [5]
Bambini e genitori [5]
Preoccupante... [13]
Laboratorio [6]
Animali [4]
Storie ed allegorie [4]
Veda [1]
Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
Tre tipi di massaggio



Il segreto dell’effetto placebo



agricoltura sinergica



Potere alla parola



Il miele così com'è! Una dolce filosofia dal passato dimenticato fino ad oggi.



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 462
Home » Articoli

Totale del materiale in catalogo: 141
In questa pagina: 31-45
Pagine: « 1 2 3 4 5 ... 9 10 »

Probabilmente avete già sentito parlare dell'utilità dell’aceto di mele. Forse alcuni di voi l’hanno usato invece del balsamo per capelli (2 cucchiai per litro d’acqua), per farli brillare, oppure massaggiare il corpo con una miscela di aceto e acqua per far abbassare la temperatura, o contro le punture di  insetti. Ma la lista di utilità per la salute di questa sostanza interessante non è finita. In realtà, le proprietà utili dell’aceto, specialmente dell’aceto di mele sono proprio tante, che abbiamo deciso di dedicarvi un articolo intero. Leggendolo capirete che l’aceto di mele dovrebbe prendere un posto d’onore nella vostra cassetta di pronto soccorso familiare di medicina alternativa. In ogni caso i nostri avi lo credevano na specie di panacea.
Salute | Visto: 16430 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 22.02.2010 | Commenti (2)

Un giardino da tè è un hobby delizioso che può completare il resto del vostro giardino di erbe e vi fornirà la gioia di tisane sempre fresche, altrimenti conosciute come infusi.
Allestimento del piccolo paradiso | Visto: 12797 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 14.02.2010 | Commenti (4)

Le farfalle sono alcune delle creature più belle e interessanti su questa Terra. Piantando un giardino di farfalle con tutti i tipi giusti d'impianti e fiori sui quali le farfalle amano nutrirsi e posarvi le uova, si potrà ottenere quasi un Km di terreno pieno di farfalle nella stagione della crescita. I giardini di farfalle possono essere di qualsiasi dimensioni – un fazzolettino di terra, una parte paesaggistica del vostro terreno, o perfino un'area trascurata selvatica sulla vostra proprietà.
Allestimento del piccolo paradiso | Visto: 11435 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 04.02.2010 | Commenti (4)

La salute è un affare, un mercato con cifre colossali. Questo è il primo problema. Un malato, o un supposto malato è una fonte di reddito quasi inesauribile. Più una/o di noi è malata/o e più procura guadagni. Il sistema economico in cui operiamo ha come riferimento il PIL, il prodotto interno lordo, la somma di tutte le entrate di tutte le attività economiche. Incidenti, disastri, malattie, ecc. fanno aumentare il PIL. Mentre passeggiare in un bosco e coltivarsi la propria insalata lo fanno diminuire.
Preoccupante... | Visto: 2967 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 30.01.2010 | Commenti (1)

La parola "progresso” proviene etimologicamente dal latino progressus che significa "andare avanti”. Ora, la nostra idea di progresso è strettamente legata allo sviluppo dell’economia e della tecnologia, due delle "qualità” sulle quali la nostra società si fonda maggiormente. L’economia appare, oggi più che mai, dipendente dallo sviluppo tecnologico (si pensi per esempio alla manipolazione genetica e al tipo di agricoltura che ne consegue). Nel mettere avanti la tecnologia e nell’affidarsi così tanto ad essa l’uomo moderno è irrimediabilmente portato a sostituire la riflessione con l’azione. Nell’etica interventista che ne deriva il "perché” è sostituito dal "come”. Il problema primario diventa "come agire” per ottenere quel che si vuole:  il Progresso. Per capire meglio le implicazioni di una simile unilateralità psicologica evocheremo l’antico eroe greco Dedalo, il quale rappresenta in qualche modo il prototipo dell’ingegnere di oggi.
Filosofia e pensieri | Visto: 4469 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 19.01.2010 | Commenti (0)

Quando si voglia descrivere l'essere umano, bisogna tenere presente che si deve parlare di un organismo molto complesso. La parte fisica che comunemente si vede, che cade sotto alcuni sensi, ne è solo un aspetto. Altre parti costitutive la compenetrano.
Si cercherà di descrivere alcune di queste, secondo le indicazioni date dall'Antroposofia, sempre per poter meglio comprendere come l'Euritmia agisca, andando oltre ciò che comunemente si conosce dell'essere umano.
Al di là del corpo fisico, la prima struttura sottile e invisibile che si può incontrare è quella del corpo etereo che, consente la vita del corpo fisico, e senza il quale quest'ultimo risulterebbe solo un «corpo minerale».
Per corpo fisico si intende perciò una struttura minerale,  che però ha in sé la vita, è cioè compenetrata di corpo etereo.

Filosofia e pensieri | Visto: 3089 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 16.01.2010 | Commenti (1)

Questo fenomeno si sta diffondendo sempre di più. Si tratta di realizzare un orto od un giardino sul terrazzo. Coloro che vivono in città e non possono permettersi di avere del terreno possono comunque permettersi un piccolo spazio per l'anima semplicemente sul loro balcone. Bellissimi fiori ed buonissimi ortaggi che di sicuro danno una bella mano anche dal punto di vista economico, in questi tempi di crisi.
Allestimento del piccolo paradiso | Visto: 9813 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 11.01.2010 | Commenti (0)

Questo tipo di pane attira l'attenzione non solo per la colorazione originale, ma anche per l'aroma forte di peperoni cotti al forno.
Ricette. Sapore e salute! | Visto: 3632 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 02.01.2010 | Commenti (0)

Sono 30 mila in tutto il mondo. E assicurano che un giorno tutte le persone diventeranno la stessa cosa. La scienza non può spiegare il loro fenomeno.
12 anni senza cibo. È possibile?
Una dei Brethariani più noti è una signora australiana dal nome misterioso: Jasmuheen. Sono 12 anni che non mangia più nulla. Nei circoli esoterici è molto famosa ed ha una grande autorità. Riportiamo qui una sua intervista nella quale risponde ad alcune domande sui segreti dei Brethariani, sul perché la scienza è impotente di fronte a loro e molte altre.
Interessante! | Visto: 5277 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 22.12.2009 | Commenti (7)

I giornali stanno facendo un gran parlare del caso Berlusconi-Tartaglia arrivando a parlare della possibile follia di quest’ultimo. La faccenda potrebbe essere più complessa. Cosa ne sappiamo veramente di lui come persona? Sappiamo che è l’uomo ha prestato volontariato nel WWF, per esempio. Ed il governo Berlusconi si è dimostrato uno dei più inattenti alle tematiche ambientali. L’uomo non  saprebbe essere considerato come esteriore alla Natura della quale invece dipende anche dal punto di vista psicologico e spirituale. Da qui, forse, l’errore del Tartaglia, autore di un gesto forse coraggioso, ma anche disperato e controproducente.


Interessante! | Visto: 4048 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 20.12.2009 | Commenti (0)

Natale – la festa più attesa ed amata dalla maggioranza delle persone. Regali, auguri, cene, feste ... Ma qualcuno ha mai cercato di capire dove sono le radici di questa festa? Non ha importanza se si è religiosi o meno. Oggi il Natale è una festa celebrata praticamente da tutti e quindi pensiamo che sarebbe bello sapere perché, quando ha cominciato ad essere celebrato. Probabilmente molti diranno che non c'è molto da pensare – il Natale di Cristo è il giorno in cui egli è nato, il suo compleanno e questo è quanto. Ma non è così. Come la maggioranza di tutte le feste cristiane, anche questa – che ne è la più importante – trae origine da una tradizione pagana.
Storia e tradizioni | Visto: 2966 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 17.12.2009 | Commenti (3)

Vladislav Lugovenko, professore, dottore in scienze fisiche e matematiche, scienziato impiegato presso l’Istituto del magnetismo terrestre, ionosfera e distribuzione delle onde radio dell’Accademia Russa delle Scienze, ha speso molti anni della sua vita facendo esperimenti, per provare che la Terra è un organismo vitale: essa ha i chakra del diametro di 4.000 Km, respira e, in un certo modo, reagisce ai pensieri e parole della gente.
Interessante! | Visto: 4982 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 13.12.2009 | Commenti (4)

Che l’”anima” della quale parlavano gli antichi sapienti e il concetto di "campo” o "matrice” dei fisici moderni siano interpretazioni di una stessa realtà che supera il nostro intendimento e alla quale capita di accedere solo in circostanze straordinarie e di brevissima durata?
E se, al di là dei nostri pregiudizi e limiti culturali l’animismo non fosse una concezione ingenua e prescientifica, ma derivasse in realtà da una psiche ancora in grado di riavvicinarsi alla percezione di quella realtà più originaria ed essenziale? Leggiamo questa storia di Antoine Fratini e meditiamo.
Interessante! | Visto: 3030 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 01.12.2009 | Commenti (0)

"Nell'infanzia e nell'adolescenza poter esplicare un sano e continuativo movimento ha come effetto quello di predisporre il bambino, il piccolo uomo in divenire a sviluppare nel proseguo della vita la libertà nell'anima”
Questa affermazione di Rudolf Steiner è stata da lui espressa quando, trattando la teoria dei dodici sensi ha parlato del senso del movimento.
Bambini e genitori | Visto: 4235 | Autore: Giovanni Peccarisio | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 28.11.2009 | Commenti (0)

Tutti sanno che l’aglio è un ottimo rimedio salutare. Ma è veramente così? Come mai ad uno yogi è consigliato di non mangiarne? Allo stesso tempo, la medicina tradizionale ed anche la più meritevole di fiducia medicina popolare dicono il contrario e forniscono diverse ricette basate su questa pianta.
In questo articolo cercheremo di analizzare questa questione da una prospettiva neutrale e sarete voi a stabilire l’ <<essere o non essere>>!
Salute | Visto: 10108 | Autore: paradisiverdi | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 16.11.2009 | Commenti (2)

Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz