Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
Master class in intaglio di cucchiai



Tre tipi di massaggio



Id database segreto governativo sui danni da vaccini



I terremoti hanno un'anima?



Come coltivare il proprio giardino da Tisane



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 462
Home » Articoli » Filosofia e pensieri

Entries in Categoria: 15
In questa pagina: 1-15
Pagine:

Sort by: Per data · Per nome · Per commenti · Per visualizzazioni
L’Italia sotto zero! Il gelo e la neve immobilizzano il paese! Come ogni anno, i media riservano alle nevicate titoli e commenti catastrofici. Ma la neve è veramente quel terribile fattore di disagio? Chi parla in quell’affermazione?
Filosofia e pensieri | Visto: 5614 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 17.02.2012 | Commenti (1)

Come si può dedurre dal titolo di questo articolo, parliamo di linguaggio. Abbiamo deciso di pubblicare un articolo così grosso ed importante perché nei giorni in cui viviamo e nel paese in cui viviamo questa è diventato un problema grosso. Sicuramente in molti non ci vedono nessun problema, certe parole o certi toni sono all'ordine del giorno, perché è così che si vive ogni giorno. Ma questo articolo è indirizzato proprio alle persone che vogliono cambiare la propria vita (e come sappiamo, con questo cambiamo un po' anche il mondo) in meglio. Indubbiamente questo articolo è valido per tutti.
Tramite questo articolo cogliamo anche l'occasione per spiegare una frase contenuta nel progetto, ovvero che una delle regole dell'ecovillaggio è l'assenza del turpiloquio.
Grazie per la vostra attenzione e... Cresciamo insieme!
Filosofia e pensieri | Visto: 3185 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 31.01.2011 | Commenti (0)

Questo è un estratto dal libro di Clarissa Pinkola Estès "Donne che corrono coi lupi". Abbiamo deciso di pubblicare tale estratto che parla proprio della solitudine, in quanto viviamo in strani tempi. Tempi nei quali noi ci troviamo in una folla e contemporaneamente molto spesso ci sentiamo tanto soli. Alcuni di noi sono spesso veramente soli ma non sanno come utilizzare questi momenti per far tesoro di esperienze che possono essere preziose nella vita. Il libro si chiama "Donne che corrono coi lupi" ma si tratta di una ottima sfida anche per gli uomini.
Filosofia e pensieri | Visto: 3831 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 18.01.2011 | Commenti (0)

Una interpretazione psicoanimistica dei fatti di Terzigno.
Mentre in qualunque nazione realmente progredita un parco naturale come quello del Vesuvio verrebbe considerato, oltre che un luogo da tutelare, una risorsa eccezionale per l’economia locale dei comuni che lo ospitano, nell’Italia di oggi si trasforma in un luogo ideale (l’unico?!) per ubicarvi discariche a cielo aperto. Ora, al di là dei problemi igienico-sanitari e politici pur rilevanti, questo fatto rappresenta anche, ad un analisi più approfondita, l’ennesimo segno di una vera e propria offensiva contro i parchi naturali già denunciata in altra sede.
Filosofia e pensieri | Visto: 2665 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 22.11.2010 | Commenti (1)

Questo è un estratto di una conferenza di Chaitanya Chandra Charan Das (che è un Vaishnava uno swami ed un leader spirituale per l’Associazione Internazionale della Coscienza Krishna (ISKCON).) Si tratta di una parte del ciclo  "12 aspetti della vita di famiglia”. Riteniamo la cosa interessante, anche perché da molti spunti, specialmente a noi che vogliamo costruire le nostre dimore in ecovillaggio, ma non solo, sicuramente.
Filosofia e pensieri | Visto: 3832 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 23.10.2010 | Commenti (1)

E come i pagani(*) stanno pensando di riscattare loro stessi? - Recentemente questa domanda viene posta sempre più da persone che sono per una ragione o per un'altra seguaci dell’idea cristiana.
In alcuni casi questa domanda è supportata con citazioni della Bibbia, in alcuni, invece, questa domanda è sentita indirettamente. Forse è una nota di preoccupazione, forse una riflessione che nel cristianesimo ci sono alcuni cose, come chiare tecniche operative,  descritti principi di preghiera, un calendario di digiuni, dei sacramenti ed altre strutture canoniche che sono state elaborate per secoli di vita eggregore.
Ed è vero che le persone non pensano a come vengono eseguite cerimonie spirituali nella tradizione, che viene dal profondo della vita pre-cristiana.
Filosofia e pensieri | Visto: 3666 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 06.09.2010 | Commenti (1)

Un qualcosina sugli odori, la natura dell’infanzia e la saggezza degli avi.

Non ricordiamo perfettamente la nostra infanzia, perché nell'infanzia venivano a noi dei pensieri grandi - sulla vita e sulla morte, sull'incontro e sulla separazione, sull'amicizia e l'inimicizia, sulla madre ed infine sul " da dove sono venuto ".
Nella nostra mente moderna certi pensieri a volte non entrano  neanche – spesso solo quelli del "compro-vendo”, "retribuzione per il prestito”, "tieni duro fino allo stipendio”.
Filosofia e pensieri | Visto: 3942 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 09.08.2010 | Commenti (1)

Per quanto indietro possa risalire la mia memoria, non riesco a ricordare un solo periodo storico in cui gli attori politici non si siano lamentati, chi più, chi meno, dell’andamento dell’economia. Benché quest’ultima abbia attraversato periodi anche prosperosi, nessun governante si è mai dichiarato interamente soddisfatto della situazione economica né ha mai smesso di decantare le pseudo-virtù della crescita infinita.
Filosofia e pensieri | Visto: 3398 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 19.07.2010 | Commenti (2)

Nel corso degli ultimi cento anni, negli ambulatori ginecologici, sono state distrutte più vite umane che durante la guerra. Si è arrivati a consigliare l'utilizzo dei tessuti di bambini abortiti in medicina e cosmetica. Si è cominciato a dire che la "libertà del sesso" sia la cosa principale per l'uomo moderno. E' dunque questo il giusto corso per l'umanità? Vi proponiamo un articolo che tratta di Telegonia e leggi del Rta e che si basa sulla scienza e sulle conoscenze dei popoli antichi. Vi diamo degli spunti per riflettere e voi potete trarne le vostre conclusioni. La nostra vita è nelle nostre mani.
Filosofia e pensieri | Visto: 4247 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 19.04.2010 | Commenti (0)

Mai come in questa epoca il territorio italiano è stato così martoriato dal cemento. Nemmeno ai tempi del boom economico del secondo dopo guerra. Da semplici materiali per la ricostruzione, il cemento e l’asfalto sembrano essere diventati oggi simboli di una umanità che ha perso ogni riferimento al mondo dell’anima. Essi costringono quel super-organismo che è Gaia, la Terra, e hanno all’incirca la stessa funzione dei giubbetti di contenzione che si mettevano ai cosiddetti "malati di mente” nei manicomi.
Filosofia e pensieri | Visto: 3474 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 13.04.2010 | Commenti (0)

In questi ultimi decenni molti studiosi hanno richiamato l’attenzione sui problemi ecologici e sui limiti e le contraddizioni inerenti al nostro sistema. Tra questi un posto di rilievo merita sicuramente il vincitore del premio Pulitzer Jared Diamond, biologo e evoluzionista americano oggi docente di geografia e scienze ambientali all’UCLA. L’impatto avuto dalle sue opere più note Armi, acciaio e malattie: breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni (Einaudi, 1997) e Collasso: come le società scelgono di morire o di vivere (Einaudi, 2005), sulla cultura mondiale e in particolare in tutta l’area "verde”, è notevole... Leggi oltre>>
Filosofia e pensieri | Visto: 2949 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 18.03.2010 | Commenti (0)

La parola "progresso” proviene etimologicamente dal latino progressus che significa "andare avanti”. Ora, la nostra idea di progresso è strettamente legata allo sviluppo dell’economia e della tecnologia, due delle "qualità” sulle quali la nostra società si fonda maggiormente. L’economia appare, oggi più che mai, dipendente dallo sviluppo tecnologico (si pensi per esempio alla manipolazione genetica e al tipo di agricoltura che ne consegue). Nel mettere avanti la tecnologia e nell’affidarsi così tanto ad essa l’uomo moderno è irrimediabilmente portato a sostituire la riflessione con l’azione. Nell’etica interventista che ne deriva il "perché” è sostituito dal "come”. Il problema primario diventa "come agire” per ottenere quel che si vuole:  il Progresso. Per capire meglio le implicazioni di una simile unilateralità psicologica evocheremo l’antico eroe greco Dedalo, il quale rappresenta in qualche modo il prototipo dell’ingegnere di oggi.
Filosofia e pensieri | Visto: 4469 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 19.01.2010 | Commenti (0)

Quando si voglia descrivere l'essere umano, bisogna tenere presente che si deve parlare di un organismo molto complesso. La parte fisica che comunemente si vede, che cade sotto alcuni sensi, ne è solo un aspetto. Altre parti costitutive la compenetrano.
Si cercherà di descrivere alcune di queste, secondo le indicazioni date dall'Antroposofia, sempre per poter meglio comprendere come l'Euritmia agisca, andando oltre ciò che comunemente si conosce dell'essere umano.
Al di là del corpo fisico, la prima struttura sottile e invisibile che si può incontrare è quella del corpo etereo che, consente la vita del corpo fisico, e senza il quale quest'ultimo risulterebbe solo un «corpo minerale».
Per corpo fisico si intende perciò una struttura minerale,  che però ha in sé la vita, è cioè compenetrata di corpo etereo.

Filosofia e pensieri | Visto: 3089 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 16.01.2010 | Commenti (1)

Essere vegetariani non è un obbligo, ma una scelta. Ecco tante ragioni per le quali risulta essere la scelta giusta.

Filosofia e pensieri | Visto: 4131 | Aggiunto da: pace | Data: 21.04.2009 | Commenti (2)

Affinchè la società possa avanzare con spirito collettivo ed esprimere il suo potenziale di vitalità, è indispensabile una stretta collaborazione tra i suoi membri. "Questa cooperazione, invece di essere basata sulla relazione di servo e padrone, dovrebbe essere costruita in una atmosfera viva e cordiale di esseri umani. Dovrebbe essere di tipo coordinato e non subordinato. "
Filosofia e pensieri | Visto: 3981 | Autore: P.R.Sarkar | Aggiunto da: pace | Data: 21.04.2009 | Commenti (4)

Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz