Paradisi
        Per L'Anima
Menu del Sito


Nuovi Articoli
Il bianco mantello della decrescita
[17.02.2012]
Chiudete il coperchio del water!!!
[10.07.2011]
Come di solito la gente si rovina il destino?
[15.05.2011]
Fukushima ovvero il crollo del paradigma nucleare
[19.03.2011]
Un Qualcosa sull'Amore
[12.02.2011]
Articoli a scelta casuale
agricoltura sinergica



Il cavallino innamorato (Pittura murale)



La tv prima dei 3 anni causa danni al cervello



Arriva la primavera! L’eroe della stagione – tarassaco!



Potere alla parola



Il nostro questionario
Pronti per la vita in ecovillaggio?

Risposte in totale: 462
Home » Articoli » Preoccupante...

Entries in Categoria: 13
In questa pagina: 1-13
Pagine:

Sort by: Per data · Per nome · Per commenti · Per visualizzazioni
Le disastrose implicazioni del terremoto in Giappone impongono una doverosa riflessione sul rapporto dell’uomo con il mondo. In particolare il tema del nucleare torna prepotentemente alla ribalta a seguito dei danni subiti da alcune centrali giapponesi, tra cui quella di Fukushima, che tengono l’intera umanità con il fiato sospeso. La prima domanda a sorgere spontanea è: riuscirà l’uomo a correggere il proprio atteggiamento spericolato e a migliorare la qualità del suo rapporto con il mondo prima che sia troppo tardi?
Preoccupante... | Visto: 5915 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 19.03.2011 | Commenti (0)

Quando siamo nella fine di un ciclo economico grande come questo, è veramente difficile rimanere saldi e centrati. Ogni parametro salta, ogni certezza svanisce e tutto sembra crollare intorno a noi.
La politica si sta disintegrando e non parliamo solo di quella italiana, l’economia si sgretola mentre la religione che avrebbe dovuto darci solidità, conforto e speranza, vacilla sotto i colpi imponenti delle debolezze umane.
Preoccupante... | Visto: 2979 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 01.06.2010 | Commenti (0)

La salute è un affare, un mercato con cifre colossali. Questo è il primo problema. Un malato, o un supposto malato è una fonte di reddito quasi inesauribile. Più una/o di noi è malata/o e più procura guadagni. Il sistema economico in cui operiamo ha come riferimento il PIL, il prodotto interno lordo, la somma di tutte le entrate di tutte le attività economiche. Incidenti, disastri, malattie, ecc. fanno aumentare il PIL. Mentre passeggiare in un bosco e coltivarsi la propria insalata lo fanno diminuire.
Preoccupante... | Visto: 2967 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 30.01.2010 | Commenti (1)

Norvegia, 13.08.09 – Intervista tra il Dr. Hamer e l'Ing. Helmut Pilha:

"Le vaccinazioni possono forse essere un modo per inserire il famoso microchip sottocutaneo".

Preoccupante... | Visto: 4668 | Aggiunto da: pace | Data: 24.09.2009 | Commenti (3)

Ogni anno torna d'attualità un fenomeno sconcertante... I nostri boschi in fiamme. Ci sono vari aspetti da considerare ed Antoine Fratini ci aiuta a fare luce su alcuni.
Preoccupante... | Visto: 10514 | Autore: Antoine Fratini | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 31.07.2009 | Commenti (5)

Cosa ci rende vivi? Alcune delle componenti principali sono, come sappiamo, aria, acqua e cibo... E l'articolo che vi presentiamo tratta proprio di quest'ultimo. Additivi chimici, allevamenti, serre. Situazioni non naturali. E ci meravigliamo del fatto che siamo sempre più malati e messi sempre peggio ogni generazione che passa. Invece c'è da meravigliarsi del fatto che sopravviviamo ancora in queste consizioni, un vero e proprio miracolo!
Preoccupante... | Visto: 3664 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 28.06.2009 | Commenti (0)

Quali sostanze nutrizionali potranno mai fornire delle uova prodotte all'interno di veri e propri lager per animali?
Per la salute e il rispetto del mondo animale, fai molta attenzione al codice riportato!
Preoccupante... | Visto: 6678 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 25.06.2009 | Commenti (3)

Esperimenti in Svezia.
Il governo svedese parla di una legge che entra in vigore nel 2009. Questa legge prevede che non si debba pagare di più di quello che è il puro e semplice consumo di energia elettrica (come sono buoni!).
In breve tempo, i tecnici delle compagnie fornitrici di elettricità si sono presentati a casa della gente con un contratto che prevede l’installazione di una piccola centralina digitale con antenna in ogni casa.
Preoccupante... | Visto: 3259 | Aggiunto da: pace | Data: 10.06.2009 | Commenti (1)

Sempre di più, l'Unione europea favorisce gli interessi delle multinazionali più che quelli dei propri cittadini, sostengono le sei organizzazioni, dicendo che è ora di cambiare rotta e di dare ai cittadini il diritto di partecipare in modo più diretto ai processi politici. Altrimenti, temono che il sistema politico europeo possa degenerare ad assomigliare a certe dittature dove la violazione dei precetti democratici, della libertà di scelta e del diritto alla privacy sono la regola.
Preoccupante... | Visto: 3516 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 10.06.2009 | Commenti (1)

Stiamo assistendo alla creazione di un campo di concentramento elettronico globale, e si utilizza la crisi, i conflitti e le guerre per giustificarlo.
Come scriveva Douglas Reed: "la gente ha la tendenza di tremare di fronte al pericolo immaginario ed è troppo comoda per vedere il conflitto reale".
Preoccupante... | Visto: 3790 | Autore: Olga Chetverikova | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 08.06.2009 | Commenti (3)

Riso supervitaminizzato, pomodori transgenici e chi più ne ha più ne metta. Non è ancora chiaro se sarà il fruttivendolo a vendere medicine o se si finirà per fare la spesa in farmacia. I prodotti OGM sono pronti ad invadere il nostro mercato. Questa tecnologia può essere utilizzata per cercare una risposta a mali incurabili e per monitorare un ambiente pieno di insidie oppure pilotarci verso un futuro sempre più artificiale?
Preoccupante... | Visto: 4376 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 16.12.2008 | Commenti (0)

Le variazioni climatiche che stanno caratterizzando la terra in questi ultimi anni potrebbero mandare in tilt la natura.
Preoccupante... | Visto: 3235 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 01.07.2008 | Commenti (0)

Nel 1900 la popolazione mondiale era di 1,6 miliardi. Oggi abbiamo già raggiunto i 6,5 miliardi e consumiamo sempre di più.
Preoccupante... | Visto: 3003 | Aggiunto da: paradisiverdi | Data: 01.07.2008 | Commenti (2)

Annuncio


Amici di ParadisiVerdi, il 10% di sconto per voi sui libri di Megre! Codice sconto MO1, cliccate qui!


Novità in Cinema Verde
Comprare, buttare, comprare
Film
Babies
Film
Report - Il boccone del prete
Film
La vita emotiva degli animali da fattoria
Film
Il Vento fa il Suo Giro
Film
Nuovi File
L'orto didattico
[03.01.2010]

Tecnologia RFID. Il nostro bisogno di schiavitù?
[14.11.2009]

Mille piante per guarire dal Cancro senza CHEMIO
[27.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 21-27 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe (capitoli 10-20 + PDF da scaricare)
[12.07.2009]

Amici del Sito
Selvatici

Ecovillaggio Rassvet, Ucraina

Un diavoletto naturalista

Il Mondo (é) SOSTENIBILE

Vivere Altrimenti

Dianusa - 'I Cedri Sonori' in Romania

Giardino

Arredo giardino

Fiori

Giardino
Luna Oggi
Il pulsante di Paradisi




Se volete fare uno scambio di banner o link, cliccate qui!
Statistica

Cerca
Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz