legislazione cosa dice in merito - Forum
Paradisi
        Per L'Anima
[ Nuovi messaggi · Utenti · Forum rules · Cerca · RSS ]
Page 1 of 212»
Forum » Ecovillaggi » Salvadanaio di buoni consigli » legislazione cosa dice in merito
legislazione cosa dice in merito
nenolaData: Sabato, 25.10.2008, 12:18 | Messaggio # 1
Seme
Gruppo: Utente
Messaggi: 31
Reputazione: 1
Premi:0
 
Stato: Offline
presa dallo spunto dato da rubert perchè non spieghiamo in parole povere cosa dice la legislazione in materia di ecovillaggi?? happy
 
angel64Data: Lunedì, 27.10.2008, 21:12 | Messaggio # 2
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 73
Reputazione: 1
Premi:1
 
Stato: Offline
anche a me farebbe piacere sapere....io sono quà.ciao a tutti.

http://www.donneinrinascita.org/
 
FrancoData: Martedì, 28.10.2008, 22:02 | Messaggio # 3
Seme
Gruppo: Vicino
Messaggi: 23
Reputazione: 1
Premi:0
 
Stato: Offline
Ciao a tutti, non ne so molto di legislazione ma gironzolando su un altro forum che adesso non ricordo, ho trovato la storia di uno (che chiamerò Sig. X) che ha trovato una casa abbandonata che apparteneva ad un tot di eredi del proprietario che fu. Il Sig. X ne contatta uno e compra per pochi milioni delle vecchie lire la sua quota. Mette a posto la casa per una decina d'anni. Qualche erede si fa vivo ma niente di che. Uno s'è fatto vivo per reclamare la proprietà ma quando il Sig. X gli ha presentato il conto di 10 anni di riparazioni questo ha fatto dietro front. Poi, dopo 20 anni mi sembra, la casa è diventata ufficialmente proprietà del Sig. X per usucapione. Interessante eh?

Franco
 
paradisiverdiData: Martedì, 28.10.2008, 22:23 | Messaggio # 4
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Ciao Franco grazie dell'intervento! Si abbiamo visto anche noi questa storia sul forum di AAM Terra Nuova! Bene, chi ha ulteriori notizie scriva pure!

Marco e Olesya
 
FrancoData: Domenica, 02.11.2008, 08:03 | Messaggio # 5
Seme
Gruppo: Vicino
Messaggi: 23
Reputazione: 1
Premi:0
 
Stato: Offline
Eh si però con questo fenomeno degli ecovillaggi che si sta allargando e sempre più gente è interessata, secondo me se prima si potevano trovare dei cavilli per avere delle facilitazioni dallo stato, sarà sempre più dura. Tuttavia ho sentito dire che se si dichiara di volersi occupare di agricoltura biologico-biodinamica ci sono delle sovvenzioni pubbliche. Però non so magari dico una baggianata, mi devo informare. Solo che ho provato a cercare su internet qualcosa a riguardo ma ti rimandano a leggi incomprensibili, non ho trovato niente che spieghi la questione in parole povere...

Se qualcono sa qualcosa faccia sapere!


Franco

Messaggio modificato da Franco - Domenica, 02.11.2008, 08:08
 
arwenData: Mercoledì, 05.11.2008, 13:05 | Messaggio # 6
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 43
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Ciao a tutti....non me ne intendo di ecovillaggi....mi piace una sacco l'idea ma per ora non è possibile....cmq.....se posso aiutare in qualche modo....leggo spesso un sito molto carino che mi da tante informazioni e che pubblica un giornale che si acquista in alcune librerie oppure on line e che questo mese tratta priprio di ecovillaggi....
Ho anche trovato due libri su macroedizioni che ne parlano....se può interessare.....

http://www.ilconsapevole.it/

http://www.ilconsapevole.it/newsletter/_consapevole_17.htm

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__ecovillaggi.php?search1=&search2=9&search3=ecovillaggi&cid=5

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__comuni_comunita_ecovillaggi.php?search1=&search2=9&search3=ecovillaggi&cid=5

arwen...

 
paradisiverdiData: Venerdì, 07.11.2008, 00:56 | Messaggio # 7
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
"Dagli Elfi a Bagnaia, da 5 a 600 persone, dalla permacultura alla spiritualità: viaggio negli ecovillaggi italiani." Interessante! Non sarebbe male trovare le librerie che lo vendono... Grazie per i link, Arwen!

Interessanti anche i libri e costano anche poco! thumb


Marco e Olesya
 
arwenData: Venerdì, 07.11.2008, 10:22 | Messaggio # 8
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 43
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Di niente paradisi...mi sembra che sul sito di macroedizioni ci siano scritte le librerie a cui rivolgersi....cmq io ho ordinato dei libri on line e sono sempre stata contenta...tante volte poi fanno degli sconticini....è già qualcosa con quello ch ecostano i libri....io tante volte quando leggo un libro (amo leggere tantissimo...) dopo lo lascio da qualche parte e mi auguro sempre che a qualcuno possa interessare...mi ricordo che durante un viaggio un po' di anni fa all'aereoporto ero seduta accanto ad una ragazza che leggeva un libro e in quel momento l'avava finito si è girata verso di me e mi ha chiesto se lo volevo....ci sono rimasta "male" perchè dentro di me pensavo, come mi regala un libro?....Io sono sempre stata molto generosa ma i libri difficilmente li regalavo....ora invece ho capito che è inutile tenerlo nella libreria a prendere polvere magari a qualcun'altro può interessare...p.s..peccato che il libro era scritto in inglese....hahaha....arwen...
 
angel64Data: Venerdì, 07.11.2008, 14:06 | Messaggio # 9
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 73
Reputazione: 1
Premi:1
 
Stato: Offline
ciao arwen...mi hai fatto venire un idea....sempre se paradisiverdi e d accordo anche a me piace leggere....io ho tanti libri......quasi nuovi....perche li leggo e li lascio nella libreria...ci può essere uno scambio.....giusto x risparmiare...nel momento che mi succederà qlc...spero il più tardi possibile mi piacerebbe donarli in biblioteca...di solito quelli che piacciono...nn ci sono......ed e giusto fare conoscere ad altri....altre storie..avventure...che dite....e chissà che quando nn ci sarà l ecovillaggio....ci sia anche già una piccola biblioteca.fatemi sapere.anche titoli di film ...a me interesserebbero.io avevo comprato into the wild....per me e bellissimo di sean penn.un abbraccio.

http://www.donneinrinascita.org/
 
paradisiverdiData: Domenica, 09.11.2008, 22:42 | Messaggio # 10
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Apriamo una parentesi per "Into The Wild", l'abbiamo visto ma non ci è piaciuto molto, in verità. Preferiamo di gran lunga "Il pianeta verde". Mica per niente, bella l'idea del richiamo della natura ma sembra più una reclam anti-vita nella natura. Lui preso dal disagio giovanile prende e se ne va, vivendo allo sbaraglio, senza sapere niente, ammazza i cervi per cibarsene e nel caso paradossale che i cervi dovessero finire lui è fregato! Nel senso che muore nel modo più sfigato possibile, beccando l'unica pianta velenosa. Siamo consapevoli che la casa produttrice abbia fatto bella figura avendo prodotto un film "naturalista" ma a noi sembra tanto che il messaggio fra le righe sia "state a casa, nella calda coperta del sistema, così non vi succede niente". Però, ovvio, nostra opinione.

Però Angel accogliamo positivamente la tua idea, puoi proporre i tuoi libri e film o magari possiamo aprire una sezione apposita per gli scambi che ne dite?

L'idea dei libri è splendida infatti! Beh a noi piace conservare i volumi in una libreria, però ci sono certe cose che si possono far girare e a volte ottenere in cambio qualcosa di altrettanto interessante, idea promossa!

Grazie mille ad Arwen ed Angel up


Marco e Olesya
 
paradisiverdiData: Domenica, 09.11.2008, 22:45 | Messaggio # 11
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
E ci crediamo Arwen che ci sei rimasta male, siamo ridotti in una società dove quasi nessuno fa niente per niente, è sempre bello essere testimoni delle eccezioni!

Marco e Olesya
 
angel64Data: Lunedì, 10.11.2008, 09:29 | Messaggio # 12
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 73
Reputazione: 1
Premi:1
 
Stato: Offline
ciao paradisi verdi.....ma x trovare il pianeta verde lo compri o si trova anche ad affittarlo come film.io ti dico che x me e stato bello....perche ho incominciato a vedere qlc di diverso....forse mi sono riconuscuta piu x il mio disagio giovanile.....e sarei andata li in mezzo alla natura anchio.poi e vero forse per come la penso ora e come mi hai fatto notare tu....mi piacerebbe di meno.sai ogni volta che vedi o leggi sia un film che un libro.....riconosci cose diverse che magari prima ti piacevano e poi nn te le vedi piu dopo.grazie.un abbraccio.

http://www.donneinrinascita.org/
 
paradisiverdiData: Martedì, 11.11.2008, 00:09 | Messaggio # 13
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Ottimo! Ottimo! Però siamo andati un pò off-topic, abbiamo aperto una nuova sezione, dedicata agli annunci finalizzati agli scambi, CLICCATE QUI

"Il pianeta verde" l'abbiamo trovato su internet ma è probabile che sia disponibile per la vendita. Per il noleggio, invece, la vediamo già più difficile, non è un film molto comune.


Marco e Olesya
 
paceData: Domenica, 12.04.2009, 14:57 | Messaggio # 14
Germoglio
Gruppo: Utente
Messaggi: 75
Reputazione: 2
Premi:1
 
Stato: Offline
strabello il pianeta verde!!!però nessuno qui sa nulla sulla legislazione degli ecovillaggi...nemmeno noi....info interessanti le abbiamo trovate solo sul progetto v.e.s.
ciaooooo


pace
 
paradisiverdiData: Lunedì, 13.04.2009, 02:10 | Messaggio # 15
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Ciao Fam. Pace! E’ vero, non sappiamo molto sulle legislazioni, sfortunatamente. Abbiamo investigato sui pannelli solari, ora sappiamo che ci sono gli aiuti statali/regionali/comunali ed è già qualcosa. Avevamo anche in mente di andare a sondare nei parchi nazionali se c’era la possibilità di stabilire un ecovillaggio in loco, chissà. Ma non ci siamo mossi non sapendo ancora quale sarà il luogo da noi scelto.

E’ possibile che leggi specifiche sugli ecovillaggi non ce ne siano ma in ogni caso stiamo preparando un piano d’azione che discuteremo con voi. smile Chissà che qualcosa non salti fuori. Tuttavia, anche se leggi non ce n’è, saremo in grado di fare da soli. Abbiamo solo bisogno d’un buon piano!

Comunque, sappiamo che esistono ecovillaggi in Italia, siano essi secondo la nostra visione oppure no, essi ci sono e nessuno li tocca, quindi, in ogni caso, un buon passo da fare sarebbe, dopo che abbiamo deciso il luogo, di andare dalle autorità del posto competenti e chiedere cosa va fatto. Come per gli altri ecovillaggi non ci dovrebbe essere problema. Ovvio, non parliamo di occupare un territorio come fanno gli Elfi perché, alla fine, se un posto non è 100% di proprietà si possono avere dei rischi e problemi…


Marco e Olesya
 
Forum » Ecovillaggi » Salvadanaio di buoni consigli » legislazione cosa dice in merito
Page 1 of 212»
Search:

Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz