Paradisi
        Per L'Anima
[ Nuovi messaggi · Utenti · Forum rules · Cerca · RSS ]
Page 1 of 11
Forum » Dialoghiamo! » Bersò » ciao a tutti
ciao a tutti
seradestateData: Domenica, 23.01.2011, 12:42 | Messaggio # 1
Nuovo arrivato
Gruppo: Utente
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Mi sono appena iscritta ... sono l'amica di Dolceritmo.
D'accordo con lui che il primo passo è andare a vivere in campagna o in montagna anche se non tagliamo subito con il moderno vivere...
questo perchè come per imparare ad andare in bicicletta ... bisogna salire sulla bicicletta e non certo leggere manuali sulla bicicletta e fare serate sulla bicicletta.
Detto questo buon proseguio a tutti !


L'UNIVERSO E' UN RECIPIENTE SACRO: NON SI PUO' CAMBIARE...
LAO TZU
 
john-il-rossoData: Domenica, 23.01.2011, 15:48 | Messaggio # 2
Nuovo arrivato
Gruppo: Vicino
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
prima di tutto ciao a tutti, non scivo spesso ma vi segue semper
ciao seradestate. sarebbe bello andare a vivere subito in campagna o montagna, ma non tutti ne hanno subito la possibilità. e per questo non vedo niente di male nel leggere ed informarsi nel frattempo.
basta guardarsi in giro e vedere quanti disastri succedono perchè la gente fa le cose senza sapere. tanto per dire una sciocchezza, come nel film into the wild
per questo penso che il discorso della bicicletta valga solo per la bicicletta cool
 
seradestateData: Domenica, 23.01.2011, 17:02 | Messaggio # 3
Nuovo arrivato
Gruppo: Utente
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Non ho mai visto quel film ...
ma dimmi ... nella tua vita finora hai sempre fatto tutti sapendo esattamente quello che stavi facendo?
Non hai mai sbagliato? Non ti sei mai fatto male? E non ti sei forse rialzato?
Sono d'accordo di non buttarsi totalmente allo sbaraglio ma nemmeno di aspettare la situazione ideale perchè di fatto non esiste ...
per quello ho anche ribadito che difficilmente si può fare un salto totale dalla città moderna alla giungla estrema ...
anche perchè bisogna vivere il presente con le sue possibilità e non un futuro ideale che non sapremo nemmeno se si realizzerà ..
biggrin


L'UNIVERSO E' UN RECIPIENTE SACRO: NON SI PUO' CAMBIARE...
LAO TZU
 
colibrìData: Domenica, 23.01.2011, 17:36 | Messaggio # 4
Tronchetto
Gruppo: Vicino
Messaggi: 237
Reputazione: 0
Premi:1
 
Stato: Offline
ciao ragazzi ,un benvenuto a te seradestate.Ho la sensazione che sia tu che john il rosso state dicendo entrambi la stessa cosa,ma che ognuno di voi enfatizzi un lato solo di una medaglia a due facce,dimenticando l'altro lato.niente nell'universo è mai così categorico.... mai niente è solo yin o solo yang ,già lo stesso simbolo lo manifesta ,nel lato bianco già si intravede un pizzico di nero e viceversa.Quello che voglio dire è che è giusto che seradestate dica prendi la bici e pedala se vuoi andare in bici,se cadi ti rialzi e riprovi, ok ma ognuno ha magari tempi e modi diversi,c'è chi prima vuole massaggiarsi le ginocchia e chi invece risale subito in sella.c'è chi ha parecchi mezzi a disposizione e tenta una coltura ,sperimentando e magari se si rovina il raccolto per lui è poco male,ne prova un altro.Chi invece ha magari pochi mezzi si documenta per bene e cerca di seminare e raccogliere nel modo migliore,Ho fatto due esempi così ...in fondo secondo me una via di mezzo fluida ed equilibrata è il miglior modo di porsi nelle cose ,in tutte le cose .scusate l'intromissione,un saluto .

per me esiste solo il cammino lungo sentieri che hanno un cuore.
 
seradestateData: Domenica, 23.01.2011, 19:09 | Messaggio # 5
Nuovo arrivato
Gruppo: Utente
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Ciao Colibrì ... Yin E Yang due aspetti di un unica cosa ... uno non può esistere senza l'altro...
E così ci compensiamo ... io tendo a spronare John tende a vagliare correzzione reciproca
può essere gioco creativo o guerra spietata wacko dipende da noi


L'UNIVERSO E' UN RECIPIENTE SACRO: NON SI PUO' CAMBIARE...
LAO TZU
 
paradisiverdiData: Lunedì, 24.01.2011, 00:38 | Messaggio # 6
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Ciao Seradestate, benvenuta! Ed un bentornato a John smile

Quote (seradestate)
sono l'amica di Dolceritmo

Ah, quindi vivi anche tu in montagna? Siamo felici di conoscere voi, le vostre impressioni ed esperienze smile

Quote (seradestate)
può essere gioco creativo o guerra spietata

Speriamo vivamente che guerra non sarà biggrin E' normalissimo che tutti abbiano opinioni diverse.
Noi siamo molto grati a Colibrì per ciò che ha detto, perché lo condividiamo a nostra volta, anche se a volte risulta difficile porsi esattamente nel mezzo.
Possiamo raccontare un esempio: quando in Russia ed Ucraina si è divulgato il fenomeno degli ecovillaggi, in tanti ci si sono buttati, ne sono nati centinaia. Ad oggi, ne sono sopravvissuti pochissimi. Invece quelli che sono nati successivamente, che hanno tenuto in considerazione le esperienze di chi c'ha provato prima di loro, si sono fermati a pensare, ad informarsi prima di buttarcisi a capofitto, sono sopravvissuti quasi tutti.
E' sicuramente anche vero che senza coloro che si sono buttati, non ci sarebbero state le esperienze di vissuto del quale far tesoro smile

Abbiamo tutti diverse possibilità e tempistiche (come ha detto Colibrì) e quindi sarebbe meglio che chiunque facesse come meglio si sente smile


Marco e Olesya
 
john-il-rossoData: Lunedì, 24.01.2011, 16:31 | Messaggio # 7
Nuovo arrivato
Gruppo: Vicino
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
guerra proprio no, per me il gioco creativo va benissimo biggrin

beh seradestate, sicuramente anche io ho sbagliato e mi sono rialzato e tutto quello che dici tu.ma ci sono cose e COSE, un conto è andare in bicicletta e un altro è la costruzione di una vita futura, ecc.
ti faccio un esempio,io faccio il medico al pronto soccorso, il mio vicino è un idraulico, io mi cimento anche nel cambiare un tubo sotto al lavandino ma dubito fortemente che lui si possa cimentare con quello che faccio io nel mio lavoro. e grazie a dio non mi è mai capitato di fare sbagli, e sai cosa?perchè ho studiato
come vedi non puoi basarti sull' esempio della bicicletta per confrontare tutte le esperienze della vita,per alcune devi seguire l'istinto e il cuore, per altre devi fermarti a ragionare
io non conosco la situazione ecovillagistica dell'est europa ma i ragazzi di paradisiverdi che la conoscono ci mostrano dei fatti evidenti.poi non so se ho capito bene ma il luogo del quale si parla con te e dolceritmo non è un ecovillaggio, ma un posto dove ci sono case ecologiche, potreste chiarirci per favore?

Messaggio modificato da john-il-rosso - Lunedì, 24.01.2011, 16:32
 
seradestateData: Lunedì, 24.01.2011, 23:38 | Messaggio # 8
Nuovo arrivato
Gruppo: Utente
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Ecco vedi ... un medico qui farebbe comodo smile trasferisciti subito!
Cmq ... noi ci siamo trasferiti in montagna circa 700 mt
abbiamo ristrutturato una casa che era del nonno di Dolceritmo ... praticamente ricostruito visto che erano rimasti solo alcuni muri del piano terra...
siamo in una corte dove vivono già altre persone del luogo inizialmente diffidenti come è in parte giusto che sia ... anche gli amici hanno portato il loro contributo da Roma da Praga dalla Romania dal Marocco (Marrakesh e Casablanca) sia per la casa che per studiare le energie alternative
Dolceritmo è un meccatronico ha lavorato molti anni in Germania nella robotica e dopo essere passato nell'esperienza dell'automazione più spinta (intelligenza artificiale ) ha radunato tutti gli amici ingegneri per ritornare alle cose più semplici.
La nostra casa è spartana ma respira!
Il destino ci ha fatto incontrare persone che hanno fatto la nostra stessa scelta e stiamo unendo le nostre energie per continuare in questo progetto
c'è chi aprirà una forneria per fare pane integrale, chi si occupa di pannelli solari, chi di ripristinare le coltivazioni di varietà di frutti quasi perdute...
le sorprese non mancano in realtà le persone sensibili a queste cose sono molte di più di quello che pensiamo occorre non isolarsi .
Noi partiamo dall'idea di trasformare il tessuto circostante o meglio il terreno!
L'idea dell'eco-villaggio è più complessa (certo non impossibile) ma è quasi come presiedere alla fondazione di una città!!! Al di là del punto di partenza diverso gli obiettivi sono comuni anche se su molte cose sono piuttosto perplessa.
Per quanto riguarda il discorso di non improvvisare troppo ... non posso che farti i complimenti per il tuo senso di responsabilità ...
ma qui dico anch'io : se andare a vivere in montagna non è come andare in bicicletta ... non è nemmeno come fare il medico !
biggrin


L'UNIVERSO E' UN RECIPIENTE SACRO: NON SI PUO' CAMBIARE...
LAO TZU
 
mudilasData: Martedì, 25.01.2011, 16:46 | Messaggio # 9
Pianta
Gruppo: Vicino
Messaggi: 149
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
un benvenuto ai nuovi arrivati a un ben tornati ai vecchi...

Ad ogni mio desiderio deve corrispondere un'azione. Nè servo nè padrone di niente e di nessuno.
 
john-il-rossoData: Giovedì, 27.01.2011, 17:16 | Messaggio # 10
Nuovo arrivato
Gruppo: Vicino
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Quote
trasferisciti subito!
mi piacerebbe ma in questo momento della mia vita non posso a causa del lavoro, lo tengo in considerazione comunque nei miei piani futiri, anche se ti dico la verità mi affascina di più l'idea di un vero e proprio ecovillaggio. lo so che è piu complicato da organizzare, realizzare e gestire ma sicuramente ne vale la pena
in ogni caso anche voi siete messi bene, non volevo sembrarvi scorbutico e vi faccio i complimenti per quanto realizzato finora!
 
seradestateData: Giovedì, 27.01.2011, 21:23 | Messaggio # 11
Nuovo arrivato
Gruppo: Utente
Messaggi: 18
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
John ... non credo proprio che tu sia scorbutico! Poi è un termine che non si usa più... si dice psico labile ... STO SCHERZANDO!!
Anche perchè per lavorare al Pronto ci vogliono du palle così ...
Ma chiudiamo questo post o topic o quel che è di presentazione ...
un grazie a tutti per il benvenuto (mi sembra di leggere quei cartelli che si trovano all'ingresso dei paesi turistici : benvenuto a MontiDimare
e dietro ... Arrivederci!


L'UNIVERSO E' UN RECIPIENTE SACRO: NON SI PUO' CAMBIARE...
LAO TZU
 
Forum » Dialoghiamo! » Bersò » ciao a tutti
Page 1 of 11
Search:

Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz