Paradisi
        Per L'Anima
[ Nuovi messaggi · Utenti · Forum rules · Cerca · RSS ]
Page 1 of 11
Forum » Dialoghiamo! » Bersò » strafalcioni ecovillaggisti! (umorismo)
strafalcioni ecovillaggisti!
GardnerData: Mercoledì, 25.11.2009, 23:07 | Messaggio # 1
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 64
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
Ciao ragazzi! l’idea per questo topic m’è venuta leggendop l’ennesima gaf (o come la vogliamo chiamare) dei nostri amici ecovillaggisti o co-housers. certo, ognuno di noi ha una mentalità differente ma il mio intento è quello di raccogliere qui le cose che ritengo più clamorose trovate in diversi siti. non è per riderne con cattiveria, per carità! diciamo che più che altro è un angolo dello humour condivisibile, speriamo, anche con gli autori stessi delle citazione, in amicizia. allora si comincia!
ora non ricordo tutte quelle che ho visto in giro ma qualche giorno fa mi sono imbattuto nel forum di aam terra nuova ed ho letto questa cosa:"trovate dei muratori stranieri, preferibilmente gli albanesi, che conoscono le costruzioni in pietra, e possono lavorare a poco durante il sabato e la domenica (potreste trattare per 10/12 euro l'ora)”
viva lo sfruttamento! biggrin ok, lo capisco che si cerca sempre di risparmiare ma forse è un pò eccessivo reclamizzare così apertamente lo sfruttamento nei confronti dei poveri albanesi! dopo tutto è una delle cose che va contro le nostre filosofie, no? non so se mi sentirei a mio agio essendo albanese e leggendo una cosa del genere e poveri loro che sono costretti a lavorare come schiavi a causa di una simile mentalità!


Messaggio modificato da Gardner - Mercoledì, 25.11.2009, 23:08
 
paradisiverdiData: Giovedì, 26.11.2009, 02:44 | Messaggio # 2
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Ciao Gardner! In effetti questa citazione c'ha fatto proprio sorridere biggrin E poi pare scritta con cotale ingenuinità infantile che lascia quasi senza parole
A nostra volta ne abbiamo scovata una fantastica:

Quote
[...] In più io credo che gli animali siano creature da rispettare e amare ma alcuni di loro possono essere ritenuti dei "frutti"... La vita è ovunque è importante rispettarla ma onestamente a me non piace "l'antropomorfismo" degli animali!!! Non ho problemi a convivere con persone che abbiano abitudini alimentari diverse dalle mie!

Suona come "Animali=frutti". Meglio riderci su!
Inoltre, ci ha colpito molto che questa persona non abbia problemi a convivere con dei vegetariani! Che gentile lol


Marco e Olesya
 
mudilasData: Martedì, 01.12.2009, 17:45 | Messaggio # 3
Pianta
Gruppo: Vicino
Messaggi: 149
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
che si riferisse ai cosidetti frutti di mare?
biggrin


Ad ogni mio desiderio deve corrispondere un'azione. Nè servo nè padrone di niente e di nessuno.
 
paradisiverdiData: Mercoledì, 02.12.2009, 02:15 | Messaggio # 4
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
No no era probabilmente un allevatore e parlava di bestiame, ahinoi! I famosi vitelli che crescono sugli alberi!

Ed anche se fossero stati i frutti di mare, mica serebbe stato più etico! biggrin


Marco e Olesya
 
mudilasData: Venerdì, 04.12.2009, 16:33 | Messaggio # 5
Pianta
Gruppo: Vicino
Messaggi: 149
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
il bestiame come un frutto è proprio "bella" !
non più etico... alcuni dicono che i mittili non hanno sistema nervoso e che quindi non soffrono, ma non sono mica convinto...
all'inizio del mio percorso vegan, solevo fare eccezioni, che ora non faccio...

scherzi a parte, ci sono i fruttariani che si nutrono solo di quei vegetali, il cui consumo non provoca la morte della pianta...


Ad ogni mio desiderio deve corrispondere un'azione. Nè servo nè padrone di niente e di nessuno.
 
paradisiverdiData: Sabato, 05.12.2009, 02:39 | Messaggio # 6
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Beh anche noi non siamo molto convinti che un mitilo non senta dolore, il dolore è una componente dell’essere vivo, una componente della vita sulla Terra. E un sentimento di istinto di base di sopravvivenza che tutti abbiamo, certo, anche le piante. Quindi sicuramente i mitili sentono qualcosa di vicino al dolore, anche se non come lo sentiamo noi…
Per quanto riguarda questi tipi elevati di nutrimento, vedi crudisti e fruttariani, sono sicuramente dei punti di riferimento ma la vediamo una cosa più sensata quando si vive in ecovillaggio, con le proprie colture, fresche e non contaminate.
E speriamo vivamente di raggiungere un tale livello. smile


Marco e Olesya
 
GardnerData: Giovedì, 04.02.2010, 19:45 | Messaggio # 7
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 64
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
ciao a tutti! finalmente sono tornato dopo un periodo impegnatissimo!... tornerò presto a scrivere nei vari punti del forum ma ora mi premeva di condividere con voi una cosa che ho trovato in internet, su un cosiddetto ecovillaggio solare. praticamente, fra le varie cose, parlano tanto dell'autocostruire e poi salta fuori che invece bisogna spendere almeno 25.000 euro per comprarsi una casa o un appartamento in un condominio. ma la cosa che li rende meritevoli di questo topic è la seguente: "La filosofia del progetto: niente di ideologico" wow biggrin
 
paradisiverdiData: Sabato, 06.02.2010, 01:52 | Messaggio # 8
Admin
Gruppo: Amministratore
Messaggi: 828
Reputazione: 3
Premi:4
 
Stato: Offline
Wow Gardner, stai trovando certe perle biggrin Ma dove l'hai scovato un progetto così geniale??

Marco e Olesya
 
whenleavesfallData: Sabato, 06.02.2010, 21:29 | Messaggio # 9
Germoglio
Gruppo: Vicino
Messaggi: 41
Reputazione: 0
Premi:0
 
Stato: Offline
ah si hai visto un video su youtube vero?? -geniale, l'ho visto anche io biggrin
 
Forum » Dialoghiamo! » Bersò » strafalcioni ecovillaggisti! (umorismo)
Page 1 of 11
Search:

Copyright paradisiverdi © 2008 - 2017 Hosted by uCoz